mercoledì 28 Luglio 2021
mercoledì, Luglio 28, 2021
spot_img

CANAVESE – Danni ad auto e tetti a Favria e Ozegna; alberi caduti a Rivarolo e Vauda (FOTO E VIDEO)

Case scoperchiate e auto danneggiate dalle lamiere dei tetti caduti

CANAVESE – Sono numerosi i danni causati da questo nubifragio accompagnato da una sorta di tromba d’aria. Fortunatamente, al momento, non sono stati registrati feriti.

A Favria sono tre le case che sono state scoperchiate dal forte vento, con lamiere che sono piombate sulle vetture. Un’altra abitazione è stata scoperchiata ad Ozegna.
Strade allagate, come piazza Falcone e Borsellino a Rivarolo Canavese, dove sono caduti anche alcuni alberi, così come uno è caduto all’interno del parco di Villa Vallero.

Strada bloccata da numerosi alberi caduti anche quella che conduce a Vauda Inferiore (ringraziamo i lettore che ci ha inviato il video).

LEGGI: CANAVESE – Maltempo: case scoperchiate e allagamenti (FOTO)

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img