spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

CIRIÈ – Giovane si toglie la vita nei pressi dell’acquedotto

Sono in corso gli accertamenti per scoprire le cause del terribile gesto

CIRIÈ – Il corpo senza vita di un giovane è stato trovato oggi pomeriggio, venerdì 30 aprile, in località Battandero nei pressi della torre dell’acquedotto di Ciriè.

Un ragazzo del 1997, ha scavalcato la recinzione dell’antenna telefonica e si è impiccato alla scaletta dell’antenna ad un’ altezza di oltre un paio di metri.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di San Maurizio Canavese, della Centrale di Torino, l’autoscala di Volpiano, la Polizia Locale di Ciriè e le ambulanze della Croce Rossa e della Croce Verde.

Purtroppo il giovane era già senza vita. Sono in corso le indagini per scoprire le cause che lo hanno spinto a compiere un gesto così estremo.

Foto d’archivio
urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img