domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

VOLPIANO – Raccolti 30 metri cubi di materiale durante la raccolta straordinaria dei rifiuti abbandonati

Operazione in sinergia tra Comune, Seta e volontari

VOLPIANO – Operazione straordinaria di raccolta dei rifiuti abbandonati. È l’iniziativa che ha messo in campo il comune lo scorso sabato, 10 aprile, a Volpiano, come già accaduto in precedenza in altri Comuni del Consorzio di Bacino 16.

L’operazione è stata effettuata d’intesa tra l’amministrazione comunale, Seta spa (la società incaricata della gestione dei rifiuti) e un gruppo di volontari di «Puliamo il mondo», nel rispetto delle norme contro la diffusione dell’epidemia Covid-19; sono stati raccolti 30 metri cubi di materiale di vario genere presente su alcuni terreni, in punti diversi del territorio, tra i quali elettrodomestici, oggetti di uso comune e calcinacci.

“Si è trattato di un progetto pilota – commenta Andrea Cisotto, vicesindaco con delega all’Ambiente – che ha dato ottimi risultati e perciò intendiamo riproporlo. Ringrazio la società Seta per la collaborazione e coloro che si sono impegnati per quest’azione volta a migliorare il nostro territorio, rimuovendo i rifiuti abbandonati”.

“Questa iniziativa – commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne – rientra nell’ambito di quanto concordato tra il Consorzio di Bacino 16, i Comuni e l’azienda Seta per combattere l’abbandono dei rifiuti”.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img