venerdì 23 Aprile 2021

CASELLE / LEINI – Armi illegalmente detenute: tre persone ai domiciliari

Un 60enne e il figlio 32enne a Caselle Torinese e un 80enne a Leini

CASELLE / LEINI – Tre persone ai domiciliari per detenzione di armi scoperte dai Carabinieri durante i controlli.

A Caselle Torinese i militari della compagnia di Venaria Reale hanno trovato all’interno di un casolare quattro fucili, una carabina e 40 cartucce illegalmente detenuti. Fermati i proprietari dell’immobile, padre e figlio di 60 e 32 anni, che sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

A Leini stessa sorte è toccata a un uomo di 80 anni, con precedenti penali, nella cui abitazione i carabinieri hanno trovato un fucile con matricola abrasa, 32 cartucce compatibili con l’arma e una daga piemontese.

Tutte le armi sono state sequestrate e quelle da fuoco sono state inviate al Ris di Parma per verificarne l’utilizzo in episodi delittuosi.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img