spot_img
venerdì 22 Ottobre 2021
venerdì, Ottobre 22, 2021
spot_img
spot_img

BIELLA – Cade in una buca lungo la strada innevata che collega le Valli Cervo e Oropa

Salvato dal Soccorso Alpino; l'uomo aveva una gamba incastrata, ferite al volto e si trovava in stato di ipotermia

BIELLA – Complesso intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ieri pomeriggio, domenica 28 marzo, in Provincia di Biella.

Intorno alle 16 una donna ha chiamato i soccorsi dopo essere stata avvisata dal marito che era caduto in una buca nella neve nei pressi della Galleria della Rosazza, lungo la strada innevata che collega le valli Cervo e Oropa. Dalle indicazioni della donna non era possibile localizzare con precisione il punto dell’incidente e neppure contattando direttamente l’uomo si è riusciti a individuare meglio una localizzazione.

L’infortunato infatti si trovava con una gamba incastrata dal rampone e con gravi traumi facciali in una zona con scarsa copertura telefonica. In zona è stata inviata l’eliambulanza 118 che ha lungamente perlustrato l’area senza successo. Nel frattempo era partita una squadra di tecnici a terra che è finalmente riuscita a trovare l’uomo e a indirizzare l’elicottero la cui equipe ha proceduto con il recupero. L’uomo si trovava ormai in stato di ipotermia, con ferite al volto che ne avevano provocato un discreto sanguinamento.

[metaslider id=”653523″]

[metaslider id=”187330″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img