domenica 18 Aprile 2021

CUORGNÈ – Scoperto uno dei ladri che avevano rubato al Centro Diurno dell’Andirivieni

Avevano rubato i doni per i ragazzi

CUORGNÈ – I carabinieri della stazione di Cuorgnè, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato al Centro Diurno, un diciottenne.

Il giovane è stato riconosciuto quale uno degli autori del furto avvenuto il 10 novembre scorso nella locale cooperativa sociale “Andirivieni”, in cui fu asportato vario materiale elettronico.

A seguito della perquisizione domiciliare effettuata su delega dell’Autorità Giudiziaria di Ivrea, nell’abitazione del ragazzo sono stati recuperati un telefono cellulare e un monitor che furono rubati nei locali della cooperativa.

“Questa mattina – dichiara il Sindaco Beppe Pezzetto – ho espresso telefonicamente i miei complimenti e la gratitudine della ns comunità alle forze dell’ordine che da pochi elementi sono riusciti a risalire agli autori. Un lavoro puntuale fatto nel silenzio a fronte di un gesto ancor più esecrabile perché compiuto ai danni dei ragazzi della cooperativa Andirivieni, da cui mi sono recato nella tarda mattinata”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img