giovedì 25 Febbraio 2021

CIRIÈ – Il Comandante di Polizia Locale Macchioni si trasferisce a Olbia

Macchioni: “Il coronamento di un sogno di lunga data, quello di trasferirci in una località di mare”

CIRIÈ – Il Comandante della Polizia Locale di Cirié, Roberto Macchioni, lascerà presto Cirié per trasferirsi a Olbia, dove sarà operativo dal prossimo 1 febbraio come funzionario della Polizia Locale.

“La mia è una scelta di vita, concordata con i miei familiari: il coronamento di un sogno di lunga data, quello di trasferirci in una località di mare – dichiara il Comandante – Si è presentata questa occasione, in Sardegna e, dopo averci pensato a lungo, abbiamo deciso per il trasferimento, anche se è difficile lasciarsi alle spalle un mondo di affetti e relazioni intessute qui nel corso di una vita. Sono grato all’amministrazione ciriacese, e in particolare al Sindaco Devietti, che ringrazio, per avermi dato l’opportunità di essere Comandante nella Città dove sono nato e cresciuto, dove mi sono sposato e dove comunque rimarrà il mio cuore. E le sono grato per aver compreso le ragioni della mia scelta, agevolandola. Ho vissuto a Cirié, da Comandante della Polizia Locale, un’esperienza intensa e bellissima, che non dimenticherò: ci ho messo tutto il mio impegno, sono convinto di lasciare un Comando capace e ben organizzato, un corpo di ‘civich’ che sanno essere vicini ai ciriacesi, all’insegna della collaborazione e del rispetto per la nostra Città, che ora saluto ma nella quale, ne sono certo, tornerò presto per rivedere colleghi e amici”.

“Ci accingiamo a salutare il Comandante con un po’ di dispiacere – aggiunge il Sindaco Loredana Devietti – D’altra parte, comprendo le motivazioni e credo che le occasioni che ci permettono di realizzare un obiettivo a lungo traguardato, condiviso e progettato con i propri familiari, vadano sempre colte. Ringrazio il Comandante Macchioni per il suo impegno e per la sua dedizione, per l’impronta che ha saputo dare al Comando di Polizia Locale.”

urbanlungo

Leggi anche...