giovedì 29 Luglio 2021
giovedì, Luglio 29, 2021
spot_img

CANAVESE – Pullman GTT, le madri: “Sui pullman sale chi spinge di più, ma è civiltà questa?”

I ragazzi restano al freddo ad aspettare un altro pullman. Da tempo il gruppo di mamme chiede invano un bus in più alle 13.30 nella tratta Ivrea-Torino

CANAVESE – Un gruppo di mamme ha segnalato alla nostra redazione le problematiche che i loro figli devono affrontare per quanto concerne il servizio su gomma di GTT.

Si definiscono “disperate per l’inefficienza del servizio GTT in Canavese!”. “Abitiamo in paesi piccoli che necessitano di utilizzare i pullman e abbiamo i nostri ragazzi minorenni che vengono giornalmente lasciati a piedi ad Ivrea, perché o il pulman è troppo pieno oppure, se l’autista è ligio alle regole, c’è già il 50%!!! – Spiegano le madri – Questo accadeva alla ripresa di settembre e per tutto il periodo di didattica in presenza e accade oggi al rientro, nonostante le numerose promesse, ovviamente non mantenute!”

“Peccato che ora siamo a 3 gradi e con i bar chiusi e i ragazzi restano all’addiaccio per un’ora! – Proseguono – É da anni che chiediamo alle 13.30 un bus in più nella tratta Ivrea -Torino, ma nulla!
I ragazzi corrono dietro al bus sulla banchina, spingendosi e a volte cadendo con tutti i rischi del caso. La meglio ce l’hanno chi spinge di più, chi è più forte e riesce a salire per primo? Ma è civiltà questa? Cosa dobbiamo fare per essere ascoltati???”

urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img