spot_img
giovedì 21 Ottobre 2021
giovedì, Ottobre 21, 2021
spot_img
spot_img

CANAVESE – Trasporti, Bonomo (PD): “Per la riapertura delle scuole, la Regione potenzi i trasporti”

Secondo il Deputato e i Sindaci dei comuni canavesani è necessario un'implementazione delle corse onde evitare assembramenti o disagi

CANAVESE – “In vista della riapertura graduale delle scuole dopo le festività natalizie, sarebbe importante ripristinare il servizio ferroviario nel tratto tra Germagnano e Ceres e soprattutto potenziare le linee bus Rivarolo-Castellamonte-Ivrea e Pont-Cuorgnè-Castellamonte-Ivrea: la Regione si muova in questa direzione per evitare che si ripeta quanto abbiamo visto a settembre”.

La deputata canavesana del Pd, Francesca Bonomo, si unisce così all’appello lanciato dagli assessori all’Istruzione dei Comuni di Castellamonte, Rivarolo, Cuorgnè e Valperga alla vigilia della ripresa della didattica in presenza.

 “Occorre potenziare il numero delle corse – aggiunge Bonomo – per evitare assembramenti, ma serve uno sforzo da parte di Gtt e rassicurazioni in tal senso da parte dell’Agenzia per la Mobilità regionale. La Regione si è mossa troppo tardi: sarebbe stato utile coinvolgere le Amministrazioni locali nella riorganizzazione del servizio, soprattutto per il trasporto degli studenti verso gli istituti superiori del territorio, che andrebbe potenziato utilizzando gli autobus turistici, fermi da mesi nei depositi, grazie ai fondi appositamente stanziati nei mesi scorsi dal Governo. Speriamo poi di esserci lasciati alle spalle i disagi patiti negli ultimi anni sulla Canavesana grazie al recente passaggio a Trenitalia. La salute dei nostri ragazzi deve essere una priorità: per questo occorre fare il possibile affinché possano raggiungere la scuola in assoluta sicurezza”

[metaslider id=”653523″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img