martedì 15 Giugno 2021
martedì, Giugno 15, 2021
spot_img

CUORGNÈ – Si è spento sui gradini della chiesa; la città piange la scomparsa di Alberto Gallo

Storico bidello del 25 Aprile, punto di riferimento per intere generazioni

CUORGNÈ – È deceduto ieri, lunedì 14 dicembre, di fronte alla chiesa di San Dalmazzo. Alberto Gallo, 68 anni, si è spento sui gradini della parrocchia poco prima di entrare in chiesa per il funerale di Aldo D’Amato, 77 anni segretario comunale.

Inutili i tentativi di rianimare Alberto Gallo, con il defibillatore situato nei pressi dell’edificio comunale. Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia locale, ma per lui, purtroppo, no c’è stato più nulla da fare.

Conosciuto da tutti quale storico bidello del 25 Aprile, è stato per generazioni un punto di riferimento.

“Un uomo buono e disponibile” così l’hanno descritto le persone sulla sua pagina social.

“Si perché ormai è assodato, certe persone, le brave e belle persone – si legge sulla sua pagina facebook – sostano quel poco che basta su questa terra e poi all’improvviso se ne vanno…lasciano sempre immenso vuoto. Ma loro preferiscono volare in alto nel cielo azzurro e pulito e nutrirsi esclusivamente di bellezza. Un mondo che ormai, a loro, non appartiene più. Ciao Alberto”.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img