lunedì 19 Aprile 2021

CUORGNÈ – Attenzione: malviventi in azione; si fingono Carabinieri o tecnici dell’acquedotto

Ad avvisare la cittadinanza è il Sindaco Beppe Pezzetto

CUORGNÈ – Massima attenzione: si spacciano per componenti delle forze dell’ordine o per tecnici di qualche utenza, suonano il campanello, si fanno aprire la porta e poi colgono l’occasione per derubare il malcapitato.

È ciò che sta accadendo in questi giorni. A segnalarlo è il Sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto:

“Sono stati segnalati soggetti che si spacciano per Carabinieri o addetti all’acquedotto che affermano di dover fare dei controlli all’acqua per verificare eventuale presenza del virus.

L’invito è quello di non aprire e segnalare immediatamente alla Polizia Municipale o al 112.”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img