domenica 7 Marzo 2021

MONCALIERI – Denunciato spacciatore sui bus, e arrestata una coppia che “distribuiva caramelle” di cocaina (VIDEO)

Il primo utilizzava la linea 5 per spostarsi e contattare i clienti alle fermate; mentre la coppia camuffava le dosi in caramelle

MONCALIERI – I carabinieri hanno denunciato un gabonese di 27 anni, senza fissa dimora, e arrestato una coppia di italiani di 46 e 53 anni, di Moncalieri, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari dell’Arma, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio di droga su tutta la provincia di Torino, hanno fermato il gabonese, ritenuto un pusher “itinerante” che contattava i clienti sulla linea 5 GTT, da Orbassano a Torino. I carabinieri della Stazione di Orbassano si sono finti passeggeri e hanno pedinato il sospetto e sono saliti sul bus dietro di lui.

L’africano alle fermate scendeva dal mezzo per parlare con i potenziali clienti in attesa per poi risalire da solo mentre i suoi interlocutori andavano via.

Giunto al capolinea di Orbassano, piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, l’uomo è stato controllato dai carabinieri.

Il giovane è stato identificato e perquisito. In tasca nascondeva 7 dosi di cocaina, circa sei grammi, e la somma di Euro 680 che si presume sia il guadagno delle vendite effettuate nelle tratte precedenti. Lo spacciatore é stato denunciato a piede libero per spaccio.

I carabinieri della Stazione di Trofarello, invece, durante i servizi e controlli anti-Covid, hanno notato lo strano comportamento di alcune persone a bordo di due auto parcheggiate vicine. In una c’eranoun uomo e una donna e nell’altra un giovane.

La donna ha cercato di consegnare qualcosa al conducente dell’altra macchina ma alla vista dei carabinieri ha ritirato la mano. I militari sono intervenuti e hanno recuperato la dose di cocaina ancora nel palmo della mano della donna. La perquisizione ha permesso di trovare in una borsetta 20 dosi di cocaina, che sembravano caramelle, pronte per lo spaccio. A casa della coppia, i carabinieri hanno trovato 350 gr di droga, tra cocaina (150 grammi) e hashish (200 grammi.), 400 euro e tutto il kit per il confezionamento dello stupefacente. 100 dosi erano già state preparate per essere vendute. Le dosi sembravano caramelle per ingannare i carabinieri durante i controlli.

I due spacciatori sono stati arrestati e la loro auto è stata sequestrata.

urbanlungo

Leggi anche...