sabato 28 Novembre 2020

IVREA – Detenuto si toglie la vita in carcere

Osapp, Beneduci: “Una situazione gravissima; il carcere di Ivrea è allo sbando”

IVREA – Si è tolto la vita intorno alle 19 di ieri, lunedì 9 novembre. Un detenuto di nazionalità rumena si è impiccato nel bagno della propria cella all’interno del carcere di Ivrea.

A darne notizia è l’Osapp (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria):

“L’Osapp da tempo denuncia la gravissima situazione in cui versano gli istituti penitenziari italiani. – Dichiara Leo Beneduci – Il carcere di Ivrea è senza un Direttore titolare e senza un comandante titolare oltre ad essere in sofferenza per le gravissime carenze di organico più volte denunciato dall’OSAPP. Per l’ennesima volta rammentiamo che il personale di Polizia Penitenziaria di Ivrea opera in condizioni estreme, come già detto, per la gravissima e nota carenza di organico e, nonostante ciò il carcere si regge sui pochi agenti presenti che addirittura svolgono le funzioni di Sorveglianza generale in luogo dei Sovrintendenti che pure sono presenti e che non vengono impiegati in questa funzione nonostante gli accordi vigenti.”

“Ribadiamo ancora una volta – conclude Beneduci – che il carcere di Ivrea versa nel completo “sbando”: il personale di Polizia Penitenziaria di Ivrea è allo stremo ed è quanto mai urgente che sia i vertici centrali che regionali intervengano senza ulteriore ritardo.”

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

Ultime News

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...