martedì 27 Luglio 2021
martedì, Luglio 27, 2021
spot_img

CANAVESE / PIEMONTE – Covid: oggi 194 nuovi casi in Canavese; 1396 in Piemonte

Stasera verrà emessa una nuova ordinanza regionale con ulteriori misure: centri commerciali non alimentari chiusi nel fine settimana; lezioni scuole superiori per metà a distanza

CANAVESE / PIEMONTE – Sale ancora il numero dei casi positivi in Canavese. Oggi, martedì 20 ottobre, in Canavese sono stati registrati 194 nuovi casi positivi; e si aggiungono nuovi comuni alla lista.

Hanno registrato un caso positivo comuni canavesani che erano a zero: Balme (1); Orio Canavese (1); Candia Canavese (1); Val della Torre (1); Villanova Canavese (1); Pont Canavese (1); Oglianico (1) e Salassa (1).

Aumenti notevoli in altri comuni: 31 casi in più a Settimo Torinese (194); 15 casi in più a Chivasso (74); 14 a Leini (49); 14 a Volpiano (90); 13 a Venaria Reale (90); 10 in più a Ciriè (78); 8 a Castiglione Torinese (23); 8 a Montanaro (22); 7 a Borgaro Torinese (76); 7 a Mappano (54); 6 a San Benigno Canavese (21); 5 a San Maurizio Canavese (42); 5 a Caluso (23); 5 a Lanzo torinese (10); 4 a Caselle Torinese (58); 3 a Verolengo (9); 3 a Castellamonte (21); 3 a Cuorgnè (12); 3 a Gassino Torinese (24); 3 a Givoletto (14); 3 a Rivarolo Canavese (28); 2 a Brandizzo (27); 2 in più a Foglizzo (10). Un caso in più ad Agliè (6); Bosconero (9); Chalamberto (2); Favria (11); Feletto (5); Lombardore (2); Loranzè (4); Nole (20); San Gillio (8) e a Torrazza Piemonte (7). Invariati gli altri comuni.

Nelle zone canavesane che comprendono quindi Alto e Basso Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo, Chivassese e Calusiese ed Eporediese il totale dei positivi è arrivato a quota 1419.

In Piemonte oggi sono stati registrati 1396 nuovi casi positivi e sei decessi di persone positive al Covid. 63 i guariti in più rispetto a ieri.

Questa sera il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, firmerà una nuova ordinanza per la chiusura dei centri commerciali non alimentari nel fine settimana. Inoltre, a partire da lunedì 26 ottobre, metà delle lezioni delle scuole superiori si svolgeranno a distanza.

urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img