giovedì 25 Febbraio 2021

AGLIÈ – Evade dai domiciliari, provoca un incidente a Cuorgnè e viene arrestato a Cengio, in Liguria

Era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a casa della sorella, per aver infranto la vetrata della pizzeria di Castellamonte, scenario della sparatoria

AGLIÈ – È evaso dai domiciliari dove si trovava per aver danneggiato la vetrata della pizzeria “7 Seven” di Castellamonte, di fronte la quale il fratello aveva esploso colpi di arma da fuoco contro il titolare e il fratello di questi.

N.F. 19 anni, è scappato dalla casa della sorella (con la sua auto) ad Agliè, dove era ristretto in misura cautelare, nella notte del 16 ottobre, intorno a mezzanotte, con l’auto della sorella stessa. Dopo aver provocato un incidente a Cuorgnè, nei pressi di piazza Martiri della Libertà, è fuggito.

Salito su un treno, dove ha molestato una ragazzina, è arrivato a Cengio (Liguria). Una passeggera ha assistito alle pesanti avances nei confronti della minorenne e ha denunciato il fatto ai Carabinieri.

I militari lo hanno individuato e arrestato.

Intanto in Canavese erano già partite le ricerche nel caso si fosse nascosto in zona dopo l’incidente.

urbanlungo

Leggi anche...