giovedì 28 Gennaio 2021

CANAVESE / VALLE D’AOSTA – Persone bloccate in un maneggio allagato; deceduto un Vigile del Fuoco Volontario (VIDEO)

Diversi interventi sia sul territorio che in Valle d'Aosta; crollato un ponte a Gaby

CANAVESE / VALLE D’AOSTA – Disastri in diverse zone del Canavese fino alla Valle d’Aosta.

A Vestignè, quasi al confine con Caravino, i Vigili del Fuoco di Ivrea e i Saf hanno recuperato con i gommoni una cinquantina di persone rimaste bloccate all’interno di un maneggio in località Tina.

La maggior parte si trovavano lì per partecipare al Campionato Italiano di Attacchi in programma questo week end.

Il maneggio si trova vicino alla Dora ed è stato inondato dallo straripamento. Numerosi i cavalli bloccati.

 Chiuso il ponte sulla Dora a Vestignè. Autostrada a 5 Torino – Quindinetto e Aosta chiusa tra gli svincoli di Scarmagno e Quincinetto per l’esondazione della Dora nel tratto Pavone-Quincinetto. 

Si segnalano i livelli in diminuzione per Stura di Lanzo e Orco, al di sotto delle soglie di guardia, mentre l’onda di piena della Dora Baltea sta transitando a Valle di Ivrea con valori oltre la soglia di guardia.

La Sp 47 che da Pont conduce in Val Soana è stata riaperta al traffico. Si consiglia comunque di viaggiare con prudenza per la presenza in alcuni tratti di numerose foglie che rendono la strada scivolosa e per le piante tagliate posizionate ai bordi delle strade. La Croce Rossa ha dovuto lasciare la sede e si è spostata temporaneamente con mezzi ed uffici da via roma 36 alla sala consiliare sita in piazza xxv aprile (per chi avesse necessità, può contattare il numero 0124/654111).

In Valle d’Aosta è crollato il ponte A Gaby. Un Vigile del Fuoco volontario, Rinaldo Challancin, 53 anni, ha perso la vita nella notte: mentre stava operando sulla Statale 26, al confine fra Bard e Arnad, per ripulirla da un albero caduto, un’altra pianta gli è crollata addosso. Allagamenti e monitoraggio costante nella zona di Gressoney.

urbanlungo

Leggi anche...