domenica 7 Marzo 2021

RIVAROLO CANAVESE – Coppia di coniugi ottiene contemporaneamente la cittadinanza italiana

Hanno giurato durante una breve cerimonia a Palazzo Lomellini

RIVAROLO CANAVESE – “Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi dello Stato” .

Con questa formula di rito, pronunciata quale atto di giuramento ufficiale davanti al sindaco, con una breve cerimonia nella sala consiliare di Palazzo Lomellini, sono ormai tanti i cittadini stranieri rivarolesi che, nel corso degli anni, sono diventati a tutti gli effetti cittadini italiani. Si è svolta giovedì scorso 24 settembre, come le altre volte, una breve e significativa cerimonia di giuramento; ma questa volta, per la prima volta a Rivarolo, a giurare contemporaneamente davanti al sindaco Alberto Rostagno, alla presenza del funzionario dello stato civile Roberto Tocci, sono stati marito e moglie, entrambi cittadini romeni, i coniugi Daniela e Ioan Balasca.

I coniugi Balasca hanno concluso contemporaneamente l’iter burocratico per l’ottenimento della cittadinanza italiana e si sono presentati insieme in Comune alla cerimonia di giuramento. Subito dopo la lettura e la firma degli atti, hanno ricevuto in omaggio dal sindaco una copia della Costituzione della Repubblica italiana. I neo cittadini italiani, residenti a Rivarolo da quattro anni, dopo aver vissuto in precedenza in altri Comuni del Canavese, hanno espresso grande soddisfazione per l’ottenimento della cittadinanza italiana, ringraziando per l’accoglienza ricevuta in Canavese.

urbanlungo

Leggi anche...