sabato 31 Ottobre 2020

VENARIA REALE – Omicidio-suicidio in via Druento: esplosi almeno 6 colpi contro la donna

L'uomo poi si è tolto la vita; pare che avesse già minacciato la moglie

VENARIA REALE – Ha esploso almeno 6 colpi, Antonino La Targia, 46 anni, contro la compagna Maria Masi, 41 anni. È quanto è emerso dal sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi di Venaria.

La donna si stava accingendo ad entrare in macchina. Nel corpo sono stati trovati 6 colpi, mentre nella vettura sono stati trovati 9 bossoli.

La pistola utilizzata per l’efferato omicidio, una 9×21 IMI, mod Jericho, rubata, è stata trovata dai carabinieri all’omicida-suicida ancora con un colpo in canna, dopo che l’aveva rivolta verso sé stesso per togliersi la vita, nella sua abitazione. I militari dell’Arma hanno poi trovato in un cassetto del salone dell’abitazione dell’uomo anche una ventina di proiettili inesplosi.

L’uomo era sulla sedia a rotelle da circa due anni, in seguito ad un incidente che gli aveva provocato un’invalidità dell’85%.

Pare che si stessero separando. La donna recentemente aveva lasciato la casa dove abitavano e insieme ai due figli di 11 e 14 anni, si era trasferita dai genitori. Fortunatamente quando è avvenuta la tragedia, i ragazzini erano dai nonni.

LEGGI ANCHE: VENARIA REALE – Spara alla compagna e si toglie la vita (FOTO)

coferlungo
originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

Ultime News

BORGOFRANCO D’IVREA – Incendio canna fumaria in una casa a Baio Dora

BORGOFRANCO D'IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea questa sera, sabato 31 ottobre, in via Nicoletta, a Baio Dora...

CUORGNÈ – Ospedale convertito in Covid Hospital, il commento del Sindaco Pezzetto

CUORGNÈ - “Capisco che il tempo sia un fattore determinante in una situazione pandemica ma leggere dai giornali della trasformazione in...

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

IVREA – A.F.I: “Quello del 1 novembre non è un mercato straordinario, ma una Fiera, vietata dal Dpcm”

IVREA – È sul piede di guerra l'Associazione Fieristi Italiani che ha chiesto l'annullamento del “Mercato straordinario” Crocetta in Tour in...

RIVAROLO CANAVESE – Riparte la consegna farmaci e telefono amico del Comitato CRI locale

RIVAROLO CANAVESE - Visto il riacutizzarsi dell'emergenza Covid19 tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di...