domenica 1 Novembre 2020

RIVARA – Un’immensa e commossa folla ha salutato il piccolo Andrea (FOTO E VIDEO)

Il rombo delle moto hanno accompagnato la piccola bara bianca

RIVARA – Una folla immensa oggi, venerdì 25 settembre, al parco Ogliani, per l’ultimo saluto al piccolo Andrea Baima Poma, 11 anni.

Il carro funebre è entrato nel parco, seguito da una lunga scia di moto e qualche vespa.
Ad attendere la piccola bara bianca tanta gente, numerosi gagliardetti delle associazioni rivaresi, l’amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco Alberto Andriollo e dal vice Sindaco (in divisa da Protezione Civile) e i compagni di scuola di Andrea, ciascuno con un palloncino bianco.
In apertura della cerimonia funebre, i bambini hanno scritto il loro nome con un pennarello sulla bara, segno indelebile della loro amicizia.

coferlungo

Accanto a don Riccardo Florio, anche don Stefan Lucaci, parroco di Forno Canavese. Don Riccardo ha osannato: “Ricordiamo Andrea nella sua semplicità, nella sua apertura di cuore, nella sua gioia. Pensiamo che ora è felice tra le braccia del Signore”.

Tre amici sono saliti sul pulpito per ricordare con poche parole il loro amico; quindi i palloncini bianchi sono stati lasciati andare. Toccante la chiusura della cerimonia funebre, con la piccola bara bianca che ha attraversato il picchetto d’onore della Protezione Civile e della Polizia Locale, con le moto rombanti al fondo, per raggiungere il carro funebre.

Ancora palloncini bianchi, quelli donati dai bikers alla mamma, Iris, che tra le lacrime li ha lasciati andare in cielo, simbolicamente verso Andrea.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

Ultime News

BORGOFRANCO D’IVREA – Incendio canna fumaria in una casa a Baio Dora

BORGOFRANCO D'IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea questa sera, sabato 31 ottobre, in via Nicoletta, a Baio Dora...

CUORGNÈ – Ospedale convertito in Covid Hospital, il commento del Sindaco Pezzetto

CUORGNÈ - “Capisco che il tempo sia un fattore determinante in una situazione pandemica ma leggere dai giornali della trasformazione in...

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

IVREA – A.F.I: “Quello del 1 novembre non è un mercato straordinario, ma una Fiera, vietata dal Dpcm”

IVREA – È sul piede di guerra l'Associazione Fieristi Italiani che ha chiesto l'annullamento del “Mercato straordinario” Crocetta in Tour in...

RIVAROLO CANAVESE – Riparte la consegna farmaci e telefono amico del Comitato CRI locale

RIVAROLO CANAVESE - Visto il riacutizzarsi dell'emergenza Covid19 tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di...