venerdì 5 Marzo 2021

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

L'ex candidato della lista Viviamo Castellamonte, è andato a sporgere denuncia ai Carabinieri

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant’Anna, apparse nella notte tra martedì e mercoledì, ad elezioni concluse.

Un segnale che purtroppo l’inciviltà riesce ad inquinare anche la democrazia e il rispetto che invece dovrebbero caratterizzare tutte le campagne elettorali.

La scritta (vedi foto) va ad insultare pesantemente Giovanni Maddio, candidato consigliere della lista “Viviamo Castellmonte” con Dionigi Bartoli Sindaco.

Alla scritta fatta da qualcuno “Vota Maddio”, probabilmente apparsa nei giorni precedenti (all’insaputa dei candidati), sono stati aggiunti insulti, di colore diverso e da una mano, evidentemente differente.

Basito Maddio, questa mattina si è recato alla stazione dei Carabinieri per sporgere denuncia.

Un gesto, quello eseguito da ignoti, sicuramente deprecabile e condannabile da tutti.

“Prendiamo distanza e condanniamo fermamente questi gesti – dichiara il Sindaco Pasquale Mazza – Una cosa è avere punti di vista amministrativi differenti, un’altra cosa sono questi gesti. Non va bene. Condanniamo con fermezza assoluta, come ho già detto a Maddio ieri quando mi ha segnalato l’accaduto.”

LEGGI ANCHE: CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

urbanlungo

Leggi anche...