giovedì 26 Novembre 2020

TORINO – Indossava un amuleto contenente 17 dosi di crack, arrestato (VIDEO)

Accusato anche per resistenza a Pubblico Ufficiale

TORINO – Aveva indosso un amuleto pieno di crack: arrestato.

Poco dopo le tre della notte di martedì scorso, gli agenti del Commissariato Barriera Milano, mentre transitavano in corso Giulio Cesare, giunti all’altezza di via Palestrina, hanno notato uno straniero che alla loro vista si è fermato e ha iniziato a guardarsi intorno.

Quando si i poliziotti si sono avvicinati per il controllo, si sono accorti che nascondeva qualcosa in una mano. Alla richiesta di mostrare quanto in suo possesso, lo straniero, un senegalese di 34 anni, si è dato alla fuga. In via Leinì il trentaquattrenne è stato raggiunto e bloccato dopo una colluttazione a seguito della quale uno deli agenti è rimasto contuso riportando diverse escoriazioni.

Dalla perquisizione è emerso che il fuggitivo indossava tre amuleti portafortuna e uno di questi, era stato modificato per eludere un eventuale controllo; presentava infatti un foro utilizzato per far uscire le dosi di stupefacente. I poliziotti hanno appurato poi che l’amuleto conteneva 17 dosi di crack. L’uomo è stato arrestato per spaccio, oltre che per resistenza a Pubblico Ufficiale.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri

ROMANO CANAVESE – Ieri, martedì 24 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato per ricettazione, violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di giovedì 26 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola, ma era rubata.... arrestato; MAPPANO – Arrestato un...

CUORGNÈ – 90 Commercianti scrivono all’Amministrazione per una rivalutazione della Tari

CUORGNÈ – I commercianti di Cuorgnè hanno protocollato in Comune una lettera indirizzata al Sindaco Beppe Pezzetto e all'Assessore al Commercio, Carmelo Russo Testagrossa. Sono...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CUORGNÈ – Una bella e nuova sede per la Croce Rossa Comitato di Cuorgnè

CUORGNÈ - “Non posso che congratularmi con il comitato della Croce Rossa di Cuorgnè per tramite del suo Presidente Luciano Colombatto, per il bellissimo...

IVREA – Il carcere di Ivrea al gelo a causa dell’impianto di riscaldamento rotto

IVREA - Da circa una settimana, il carcere di Ivrea, è completamente al gelo. A nulla sono valse le segnalazioni del sindacato agli Uffici...