martedì 22 Settembre 2020

AGLIÈ – Arrestate tre persone per truffa, tra cui due operatrici in una RSA di Valperga

evano raggirato cinque persone per lo più anziani

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

AGLIÈ – Arrestate 3 persone (due donne, una italiana e una straniera, portate in carcere e il figlio della prima, ai domiciliari), per associazione per truffa, estorsione ed autoriciclaggio.

I Carabinieri della Stazione di Agliè hanno condotto un complessa attività di indagine dal gennaio al luglio 2020 che ha consentito di documentare l’esistenza di un vero proprio gruppo criminale ed identificarne i componenti che avevano raggirato 5 vittime del luogo (per lo più anziani) impossessandosi di beni, denaro e altre utilità per un valore superiore ad 1 milione di Euro. Due vittime erano state addirittura conosciute nella RSA di Valperga dove le due donne lavoravano come operatrici sanitarie, mentre altre adescate presso bar e sale da ballo del luogo.

Truffe anziani 1

Il “modus operandi” era sempre lo stesso: una volta scelta la preda e carpita integralmente la sua fiducia (anche fingendo rapporti sentimentali), gli anziani venivano indotti a corrispondere cospicue somme di danaro con la falsa promessa di restituirli dopo aver incassato una cospicua eredità (fittizia), a seguito della morte di un fantomatico parente in Calabria (le somme richieste sarebbero dovute servire per “sbloccare” il rilascio dell’eredità, gravata da alcuni debiti). Per avvalorare il loro programma criminoso sovente ricorrevano anche all’intervento di un inesistente funzionario del Tribunale di Ivrea (pronto a confermare l’esistenza della cospicua eredità).

Nel caso in cui la persona offesa avesse dubitato non esitavano ad estorcere il danaro con violenze e minacce. Gli indefiniti bonifici operati dalle vittime nell’arco temporale indicato, per un valore ampiamente superiore al milione di euro, venivano poi utilizzati dalla consorteria per l’acquisto di un immobile, di numerose autovetture (oltre a mantenere un alto tenore di vita, con l’acquisto di abiti firmati e ricorrenti spese voluttuarie), oppure reinvestiti in attività speculative di gioco d’azzardo presso il Casinò di Saint Vincent. I militari della Compagnia di Ivrea hanno sequestrato 2 immobili, 3 autovetture, contante e titoli bancari.

nuovoBannerPaonessacoferlungo
originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730bannercortinalungo2
Bannerurbanorariset.jpgBANNER ONLIVE JPEGurbanlungo
regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2Original Marinescortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – La città piange la scomparsa del Professor Marco Papotti

RIVAROLO CANAVESE – Città sconvolta per l'improvvisa scomparsa di Marco Papotti. Papotti è deceduto oggi, lunedì 21 settembre....

RIVARA – Spara al figlio e si uccide, aveva lasciato un lungo messaggio su Fb

RIVARA – Era fortemente depresso, e aveva annunciato le sue intenzioni in un lungo messaggio sulla sua pagina Facebook: “Noi partiamo...

RIVARA – Uccide il figlio 11enne e si toglie la vita (FOTO E VIDEO)

RIVARA – Tragedia nella notte in un'abitazione di via Beltramo a Rivara. Un Uomo di 47 anni, operaio presso un'azienda metalmeccanica,...

TORINO – Incendio in un condominio di via Bricca; evacuate una quindicina di persone

TORINO - I Vigili del Fuoco del comando di Torino sono intervenuti oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, in via Bricca 33...

VOLPIANO – Con l’aiuto di altri due complici, rubava bancali nella ditta dove lavorava

VOLPIANO - Rubava bancali di legno al suo datore di lavoro per rivenderli direttamente ai suoi clienti. Un operaio infedele e...

Ultime News

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...

RIVAROLO CANAVESE – La città piange la scomparsa del Professor Marco Papotti

RIVAROLO CANAVESE – Città sconvolta per l'improvvisa scomparsa di Marco Papotti. Papotti è deceduto oggi, lunedì 21 settembre....

SAN GIUSTO CANAVESE – Con oltre il 60% raggiunto il quorum, Giosi Boggio Sindaco

SAN GIUSTO CANAVESE – Alle 15, con la chiusura dei seggi, San Giusto ha raggiunto (a dati non definitivi) il 66,24%...

ELEZIONI – L’affluenza a chiusura dei seggi; scrutini referendum

ELEZIONI – Alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre si sono chiusi i seggi per il il referendum costituzionale  in materia...

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Rostagno scrive all’Amministratore Delegato GTT, Giovanni Foti

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno ha scritto una lettera aperta, indirizzata all'Amministratore Delegato Gtt Giovanni Foti e al Presidente...
X