sabato 19 Giugno 2021
sabato, Giugno 19, 2021
spot_img

BIELLA – Soccorsa una escursionista infortunata sul Monte Mars

Le squadre del Soccorso Alpino hanno iniziato la discesa con la barella a causa della visibilità, poi è intervenuto il 118 da Aosta

BIELLA – I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati impegnati ieri, giovedì 20 agosto, nel recupero di un’escursionista che nel pomeriggio si era infortunata al Monte Mars in Provincia di Biella.

La donna si era procurata una sospetta distorsione a un ginocchio nel primissimo pomeriggio lungo la cresta che collega il Colle Chardoun alla cima del Monte Mars. Poiché la zona era interessata da fitta nebbia, è stata raggiunta da una squadra a terra del Soccorso alpino che ha proceduto con la stabilizzazione e l’imbarellamento. Nel frattempo le condizioni meteo non sono migliorate per consentire un recupero in elicottero, per cui la squadra ha iniziato una lunga operazione di trasporto verso valle della barella, con numerose calate con le corde nei punti più ripidi.

Prima del buio la visibilità è migliorata, consentendo il recupero con l’eliambulanza valdostana 118 ed è stata condotta all’ospedale di Aosta. La squadra, invece, è scesa a valle a piedi.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img