sabato 19 Giugno 2021
sabato, Giugno 19, 2021
spot_img

CUORGNÈ – Deceduto in casa, dove viveva da solo, il giorno di Ferragosto; trovato il giorno dopo

A dare l'allarme sono stati i vicini

CUORGNÈ – È deceduto da solo nel giorno di Ferragosto.

Ieri mattina i Carabinieri di Cuorgnè e il 118 hanno trovato il corpo senza vita del 68enne, Pietro Renacco, nella sua abitazione situata in via XXIV Maggio.

L’allarme era stato lanciato dai vicini che avevano notato la finestra aperta, ma sembrava non ci fosse nessuno. Il medico legale, giunto sul posto, ha constatato che non c’erano segni di violenza. L’uomo è deceduto probabilmente per un malore.

La salma è stata messa a disposizione della Procura di Ivrea.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img