lunedì 10 Agosto 2020

CUORGNÈ – Entra al Pronto Soccorso e sfascia tutto ciò che trova (FOTO E VIDEO)

Intervenuti i Carabinieri che lo hanno calmato e condotto in caserma

CUORGNÈ – È entrato al Pronto Soccorso per motivi sanitari non urgenti e ad un tratto ha iniziato a sfasciare tutto ciò che trovava.

È accaduto questa mattina, giovedì 23 luglio, poco dopo le 11, a Cuorgnè.

Sul posto sono intervenuti dapprima i Carabinieri di Rivarolo e Cuorgnè che lo hanno calmato, raggiunti poi dal Nucleo Radiomobile di Ivrea per portarlo in caserma.

Si tratta dello stesso giovane che, poco tempo fa, aveva aggredito un infermiere nello stesso Pronto Soccorso.

Questa volta ha sfasciato diverse cose: un lavandino, il monitor all’ingresso, zanzariera, una maschera di ossigeno e rigato il vetro del triage. Ora la posizione del giovane è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

AGGIORNAMENTO – Anche questa volta sia arrivato al Pronto Soccorso con un’ambulanza del 118, ed era già in stato di agitazione, tanto che stava per ripetersi l’episodio della volta precedente (quando aveva aggredito un infermiere). Isolato nella stanza con l’intento di farlo calmare, lui ha iniziato a spaccare tutto.

“Non ci sono parole, – commenta il Sindaco Beppe Pezzetto – appena venuto a conoscenza di quanto accaduto ho immediatamente chiamato il personale del pronto soccorso a cui va tutta la solidarietà mia e di tutta l’amministrazione”.

mobili brunassonuovoBannerPaonessacoferlungo
Cuorgne Carabinieri pronto soccorso 7
prolococinemabannerBanner venaria agostobannerRestate
Cuorgne Pronto soccorso atti vandalici 1
fuorirottabanner1050 jpegurbanlungobannercortinalungo2
originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
fuorirottaloc1cortinalocandmaggio2cortinamaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal MarinesLocandinabrunasso1
LocandinaRestatescalvenariaagostoprolococinema
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – In meno di un mese da quando si frequentano, la aggredisce tre volte: arrestato 50enne

TORINO - In meno di un mese, l'ha aggredita tre volte; l'ultima ieri sera, domenica 9 agosto. Erano...

IVREA – Episodi razzisti: scritte sui muri e un topo morto ad una residente; indagini in corso

IVREA – Scritte razziste sui muri di un condominio in via Olivetti. Le parole segnate sulla palazzina, “invitano”...

CHIVASSO – Arrestato 20enne per possesso di droga; la convalida questa mattina ad Ivrea

CHIVASSO – I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato un 20enne di Castiglione Torinese, perchè trovato in possesso di 115...

CHIVASSO – Incidente sul lavoro: 46enne di Bollengo ferito durante una manutenzione

CHIVASSO - L'altra mattina, in una palestra a Chivasso, un operaio di 46 anni, residente a Bollengo, è rimasto ferito in...

TORINO – Imprenditore evade centinaia di migliaia di euro nel pinerolese

TORINO - Immobili nel pinerolese, in Sicilia ed una decina di conti correnti, il tutto per oltre 500.000 euro.

Ultime News

TORINO – In meno di un mese da quando si frequentano, la aggredisce tre volte: arrestato 50enne

TORINO - In meno di un mese, l'ha aggredita tre volte; l'ultima ieri sera, domenica 9 agosto. Erano...

IVREA – Episodi razzisti: scritte sui muri e un topo morto ad una residente; indagini in corso

IVREA – Scritte razziste sui muri di un condominio in via Olivetti. Le parole segnate sulla palazzina, “invitano”...

IVREA – Alpini: Marco Barmasse eletto vicepresidente nazionale

IVREA - Una bella sorpresa, sabato scorso, ha reso orgogliosi gli alpini iscritti alla Sezione ANA di Ivrea. Infatti il già...

CHIVASSO – Arrestato 20enne per possesso di droga; la convalida questa mattina ad Ivrea

CHIVASSO – I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato un 20enne di Castiglione Torinese, perchè trovato in possesso di 115...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...
X