giovedì 26 Novembre 2020

TORINO – Uccide i genitori; fermato mentre vaga per Collegno (FOTO)

È accaduto nel quartiere Mirafiori; in corso le indagini per chiarire il movente

TORINO – Ha ucciso entrambi i genitori.

Un giovane è stato fermato dai Carabinieri poco dopo mezzanotte, mentre stava vagando per Collegno in stato confusionale e con le mani sporche di sangue.

Condotto in caserma, ha confessato: poco prima aveva ucciso i genitori. L’omicidio è avvenuto nella casa dove vivevano, a Torino nel quartiere Mirafiori.

Gli accertamenti hanno confermato il duplice omicidio. Pare che, per compiere l’atto, abbia utilizzato dei coltelli da cucina. Le indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Torino per chiarire la dinamica e le motivazioni, sono in corso

AGGIORNAMENTO – Alle 6, al termine della formalizzazione in atti della confessione resa ai carabinieri e al PM di turno della Procura di Torino, l’omicida 30enne è stato sottoposto a fermo per il duplice omicidio del padre e della madre, rispettivamente di 69 e 60 anni. Il giovane, nel pomeriggio di ieri, lunedì 13 luglio, al culmine di un litigio per futili motivi, avrebbe accoltellato a morte i genitori che si erano recati presso la sua abitazione per fargli visita. Dopo il delitto il 30enne è rimasto qualche ora sul posto per poi iniziare a vagare senza meta a bordo autovettura della madre, venendo poi alle 23.30 circa rintracciato dai militari dell’Arma a Collegno in stato confusionale. Sequestrati 8 coltelli da cucina.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri

ROMANO CANAVESE – Ieri, martedì 24 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato per ricettazione, violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a...

RIVAROLO – 41enne di Cuorgnè entra al Centro di Igiene Mentale armato di coltello

RIVAROLO CANAVESE - I Carabinieri di Rivarolo Canavese, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale: R.T., di...

AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco

AGLIÈ – Il Sindaco Marco Succio ha comunicato oggi, martedì 24 novembre, che nelle scorse ore si è verificato purtroppo un decesso causato dal...

Ultime News

Il pallone racconta… Addio Diego!

"Per la rubrica "Il pallone racconta..." l'editorialista di Italpress, Franco Zuccalà, "saluta" Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre 2020 all'età di 60 anni. https://youtu.be/rOuA9CXxTyA

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

VENARIA REALE – Incontro con l’Asl To3: il Sindaco Giulivi ha avanzato alcune richieste

VENARIA REALE - Come preannunciato dal sindaco della Città di Venaria Reale, Fabio Giulivi, nella mattinata di mercoledì 25 novembre, si è tenuto l'incontro...

Tg Sport ore 8 – 26/11/2020

In questa edizione: - Addio a Diego Armando Maradona - Fonseca ricorda Maradona - Europa League: stasera tocca al Napoli - Genoa, Perin out...