martedì 1 Dicembre 2020

RIVAROLO CANAVESE – Approvato il bilancio; discussione animata tra Dup ed emendamenti

Il documento ha scaldato gli animi

RIVAROLO CANAVESE – Approvato, durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri, lunedì 29 giugno, il bilancio di previsione, non certo senza discussioni.

Se i consiglieri di opposizione del gruppo Rivarolo Sostenibile, Marina Vittone e Sandra Ponchia, hanno fatto degli interventi prettamente tecnici, il consigliere di Riparolium, Fabrizio Bertot, ha attaccato la maggioranza per le scelte politiche effettuate.

Prima di tutto per il DUP: “Più che Documento Unico di Programmazione dovrebbe chiamarsi “dovete unicamente pagarci” – ha dichiarato Bertot – Perchè non c’è scritto nulla a parte il pagamento dello stipendio. Inoltre non viene preso in considerazione il periodo di emergenza pandemica ma le politiche protezionistiche di Trump, oltre al fatto che non è segnata alcuna programmazione da parte degli assessori. Visto che abbiamo tardato per la votazione pensavo che votassimo un documento migliore.”

La risposta a questa obiezione è giunta dall’Assessore Costanza Conta Canova che ha precisato che il Dup non si può leggere slegato dal bilancio, e che il documento di bilancio del 2020, vista la crisi è all’osso, visto il periodo di Covid.

Prime visibili tensioni tra Bertot e il Sindaco Alberto Rostagno, quando il consigliere di opposizione ha fatto presente che l’acquisto dei pannelli in plexiglass, necessari per le norme anti covid, è stato fatto presso una ditta di Saint Vincent (ndr: e non Pont Saint Martin come detto erroneamente durante il dibattito), un paio d’ore prima della chiusura della piccola gara, a 25euro in meno, dopo che sulla determina era stata espressa la volontà politica di acquistare sul territorio canavesano.

Rostagno a quel punto ha risposto con veemenza: “La scelta di acquistare da quella ditta non è stata una scelta politica, ma una decisione degli uffici, per cui non entro nel merito. Non lo sapevo, l’ho saputo adesso, ma neanche mi interessa saperlo perchè l’hanno deciso gli uffici.”

L’atmosfera si è scaldata ulteriormente con il punto all’ordine del giorno relativo agli emendamenti.

Riparolium ha presentato 160 emendamenti e ne sono stati acolti 157. Fernando Ricciardi, Presidente del Consiglio, ha proposto di accorparli e poi di votarli (proposta approvata dal Consiglio), e Bertot ha sottolineato che non condivideva la scelta di accorparli.

Il Sindaco Alberto Rostagno ha replicato che l’atteggiamento di Bertot era soltanto ostruzionistico. Che avrebbe potuto presentare solo un paio di emendamenti perchè erano di fatto tutti simili e che stava solo giocando.”Ma questo non è un gioco”.

Bertot ha avanzato la dichiarazione di voto del primo: “Questa è la giunta più costosa della storia di Rivarolo. Togliendo dalle indennità si possono finanziare capitoli importanti come la manutenzione straordinaria delle strade, i progetti scolastici e il sociale.” E ha dichiarato che non si trattava di ostruzionismo, e che se avessero votato a favore anche solo di un emendamento “a dimostrazione dell’interesse per la città” lui avrebbe ritirato immediatamente gli altri 156.

Il capogruppo di maggioranza Lorenzo Vacca ha replicato che “Non si può chiedere alla Giunta di rinunciare all’indennità, perchè è un diritto, in quanto la politica non è volontariato.”

Al quarto emendamento respinto, Bertot ha ritirato gli altri emendamenti rimasti: “Questo per dimostrare che non è ostruzionismo: volevo semplicemente vedere fino a che punto sareste arrivati pur di difendere i vostri interessi.”

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

RIVAROLO – 41enne di Cuorgnè entra al Centro di Igiene Mentale armato di coltello

RIVAROLO CANAVESE - I Carabinieri di Rivarolo Canavese, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale: R.T., di...

RIVAROLO CANAVESE – Da domani è operativo l’Hot spot per i tamponi

RIVAROLO CANAVESE - Da domani, martedì 24 novembre, è operativo il nuovo Hot spot di Rivarolo Canavese per l’esecuzione di test rapidi (tamponi naso-faringei...

RIVAROLO CANAVESE – Audizioni per folklocomotive: “La musica che ci unisce”

RIVAROLO CANAVESE - L’ultimo concerto della rassegna “VillaèArte” è stata l’occasione per presentare l’antologia di brani “FolKollection” che è il frutto di un lavoro...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Lavori in città per oltre 2 milioni di euro; per il nuovo ospedale propone Romano (VIDEO INTEGRALE)

CASTELLAMONTE – Si è tenuto in videoconferenza da remoto, il Consiglio Comunale di venerdì 27 novembre di Castellamonte. Tra i punti all'ordine del giorno, il...

PONT CANAVESE – La scuola ancora al centro dell’attenzione in Consiglio Comunale (VIDEO INTEGRALE)

PONT CANAVESE – Sempre a toni contenuti, ma comunque discusso, il consiglio comunale che si è tenuto lo scorso 27 novembre a Pont Canavese. Punto...

NICHELINO – Maltratta la moglie, arrestato marito violento

NICHELINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 56 anni, di Nichelino, per maltrattamenti in famiglia. È accaduto domenica scorsa a Nichelino, quando l’uomo...

Tg Sport ore 8 – 1/12/2020

In questa edizione: - L'Inter cerca l'impresa in Champions - Cavani accusato di razzismo - Ranking Fifa, l'Italia torna in top 10 - Serie...

CORONAVIRUS – Dai dati della serata di lunedì 30 novembre, sono in calo i casi positivi

CORONAVIRUS – In calo i contagi. I bollettini della serata di ieri, lunedì 30 novembre, riportano 1185 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19...