giovedì 24 Settembre 2020

ECONOMIA – Fim Cisl Torino e Canavese sull’incentivo rottamazione auto

“Riteniamo si debba procedere con tutto il sostegno necessario al settore auto”

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

ECONOMIA – Riceviamo da Fim Cisl Torino e Canavese, e pubblichiamo integralmente:

settore auto 1

“In questi giorni l’iter parlamentare del Decreto Rilancio dovrà affrontare una questione di rilevante importanza, votare o meno un emendamento a firma Pd, Italia Viva e Leu.

L’emendamento tenta di reintrodurre un incentivo per la rottamazione auto con anzianità di oltre 10 anni, stanziando fino a 4.000 euro, divisi in egual misura tra Stato e Concessionaria. Con durata dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

L’iniziativa tenta di allinearsi ad altri paesi europei. Il solo Macron in Francia è intervenuto direttamente annunciando lo stanziamento di 8 miliardi di euro a sostegno delle case automobilistiche francesi.

Come spesso accade le forze politiche si dividono sul tema, chi sostiene che debba andare solo all’ibrido o elettrico e chi invece pensa di estenderlo anche all’endotermico alimentato a benzina o diesel.

Facciamo due conti: nel primo mese di riapertura, il mercato dell’auto ha immatricolato il 49,61 % in meno rispetto allo stesso periodo del 2019; ad aprile le vendite sono state azzerate con un 97,55 % in negativo e la perdita di fatturato si aggira intorno agli 8,3 miliardi di euro. (dati del Ministero dei Trasporti)

Come FIM CISL riteniamo si debba procedere con tutto il sostegno necessario al settore auto che vale il 10% del PIL nazionale introducendo anche incentivi per auto in stock presenti nei magazzini e incentivando anche acquisto auto usate ma con emissioni meno inquinanti. L’età media delle auto italiane è di undici anni e cinque mesi; una su cinque è Euro 2 o inferiore…

Questi dati dimostrano che il problema non è il cambio solo verso elettrico o ibrido, ringiovanire il parco auto è un grosso aiuto al settore e ambiente.

Occorrerebbe spiegare ad alcuni Parlamentari che i nuovi motori a combustione in alcuni casi hanno emissioni più basse rispetto alle ibride.

In attesa di un serio piano di elettrificazione del paese con una rete di ricarica veloce e diffusa, almeno si incentivi un settore che conta migliaia di dipendenti.”

BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
cofer1cortinamaggio2cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

ELEZIONI – Vince il Sì; regionali: Liguria, Marche, Veneto al centrodestra; Campania Puglia e Toscana al centrosinistra

ELEZIONI - Gli italiani hanno scelto il SI alla modifica del referendum costituzionale per il 69,64% contro il 30,36% del NO,...

SAN GIUSTO CANAVESE – Con oltre il 60% raggiunto il quorum, Giosi Boggio Sindaco

SAN GIUSTO CANAVESE – Alle 15, con la chiusura dei seggi, San Giusto ha raggiunto (a dati non definitivi) il 66,24%...

ELEZIONI – L’affluenza a chiusura dei seggi; scrutini referendum

ELEZIONI – Alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre si sono chiusi i seggi per il il referendum costituzionale  in materia...

SPECIALE ELEZIONI 2020 : I risultati in Provincia di Torino

Numerosi comuni in provincia di Torino rinnovano il Sindaco e il Consiglio Comunale con le elezioni del 20 e 21 settembre....

ELEZIONI – Affluenza alle urne – Piemonte

ELEZIONI - L'affluenza alle urne in Piemonte, provincia per provincia. Fino a domani alle 15 si vota per...

Ultime News

Rock Politick – Votazioni: il bilancio dal Referendum a Castellamonte

Rock Politick – Stagione 2 Ep. 2 – È stata una settimana intensa sul piano politico. Referendum, regionali e comunali. Dopo...

PIEMONTE – Truffe nelle case dei cittadini, fingendosi la Regione Piemonte

PIEMONTE - A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte informa i cittadini...

CHIVASSO – Marocco: “No alla trasformazione della linea ferroviaria Chivasso-Asti in pista ciclabile”

CHIVASSO - Il vicesindaco di Città metropolitana Marco Marocco è contrario al progetto di utilizzare il sedime ferroviario della Linea Chivasso-Asti...

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...
X