domenica 24 Gennaio 2021

BORGARO / CASELLE – Scoperta una discarica abusiva di rifiuti speciali in un circolo culturale (VIDEO)

Riscontrato anche il furto di energia elettrica; sanzionato anche un secondo circolo per non aver sospeso l'attitivà durante l'emergenza Covid

BORGARO / CASELLE – Una discarica abusiva di rifiuti speciali, oli esausti, scarti di plastica e gomma, e rifiuti soldi urbani, per un peso complessivo di 300 tonnellate, nonché 25 autovetture sprovviste di autorizzazioni sono state trovate all’interno dell’area gestita da circolo culturale di Borgaro Torinese.

È stato inoltre accertato che i titolari alimentavano la propria attività mediante allaccio abusivo alla rete elettrica. L’intero immobile è stato sottoposto a sequestro. Il controllo è avvenuto nei giorni scorsi.

I carabinieri della Stazione di Caselle Torinese hanno denunciato il presidente e il gestore del circolo per attività di gestione rifiuti non autorizzati e furto continuato di energia elettrica. Entrambi inoltre sono stati sanzionati per non aver sospeso l’attività durante l’emergenza Coronavirus. Contestualmente in un altro circolo culturale di Caselle torinese, i carabinieri hanno multato il gestore e il presidente per non aver sospeso l’attività durante il periodo di emergenza Coronavirus.

Leggi anche...