martedì 1 Dicembre 2020

FIANO / MATHI / LA CASSA – Lo Sportello Donna “Insieme per Te” compie un anno

Purtroppo non si potrà spegnere questa “prima candelina” per via dell'emergenza Covid

FIANO / MATHI / LA CASSA – Oggi, martedì 19 maggio, lo Sportello Donna “Insieme per Te” del Comitato Cri di Fiano, sedi di Mathi e La Cassa, festeggia il primo anno dalla sua inaugurazione.

Dal giorno successivo all’inaugurazione, cioè il 20 maggio 2019, lo Sportello è aperto tutti i lunedì dalle 15 alle 19 presso la sede Cri di Mathi in via Santa Lucia 92.

“Quest’anno avremmo voluto organizzare un evento per spegnere tutti insieme questa “Prima Candelina” – dichiarano – ma purtroppo non è stato possibile a causa di questa terribile emergenza Covid che ci ha coinvolti un po’ tutti sia fisicamente, sia psicologicamente facendoci sentire tutti un po’ più fragili.

Anche il nostro sportello purtroppo, seguendo le regole stabilite, ha dovuto sospendere da metà marzo l’accoglienza presso la sede di Mathi, pur mantenendo attiva la sua presenza tramite il numero telefonico.”

In questo periodo di quarantena la violenza di genere è stata favorita tra le mura domestiche dove le donne non avevano via di scampo: in soli due mesi di pandemia 11 donne sono state uccise in Italia e questo fa riflettere sull’importanza di continuare ad avere tutti quanti un atteggiamento vigile e attento per contrastare un fenomeno che coinvolge non solo la donna, vittima principale, ma anche i suoi figli e i suoi legami familiari, andando a creare un problema che diventa sociale.

“In questo anno di attività abbiamo mantenuto costanti i contatti con la rete dei servizi sociali che operano sul territorio e che si occupano della violenza di genere e con il Centro Antiviolenza di Chivasso “ La Casa di Via Domani”- Associazione Punto a Capo con il quale è stato steso un “protocollo d’intesa” al fine di intraprendere una fattiva collaborazione e poter usufruire di servizi gratuiti specifici per le donne in difficoltà, quali: consulenza legale, assistenza psicologica e, nei casi più gravi, eventuali esigenze di temporanea accoglienza abitativa.”

A fine 2019 lo Sportello Donna “Insieme per te” è diventato “Sportello Collegato” al Centro Antiviolenza di Chivasso.

Sempre in collaborazione con il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali di Ciriè e il Centro Antiviolenza di Chivasso sono stati seguiti una decina di casi tra cui donne che si sono rivolte direttamente al nostro sportello, casi in cui sono state fornite informazioni a persone terze che chiedevano consiglio su situazioni di maltrattamento di cui erano a conoscenza e casi in cui i servizi sociali chiedevano una collaborazione.

Inoltre, in questo anno, le operatrici/volontarie, oltre a continuare la loro formazione con incontri e aggiornamenti, si sono attivate per informare della loro presenza sul territorio, organizzando un corso di difesa personale rivolto alle donne e creando eventi in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre tutti gli anni il 25 di novembre, tra cui l’inaugurazione di una “Panchina Rossa” e altri eventi in collaborazione con il Comune di Mathi.

Anche per l’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, lo sportello aveva intenzione di partecipare, con 50 iscritti, all’evento “Just The Woman I Am 2020”a Torino ma la manifestazione è stata annullata a causa dell’emergenza Covid.

Lo Sportello a breve riaprirà l’accoglienza e sicuramente, pian piano, si riattiverà nell’organizzare momenti di riflessione culturale affinché tutte le donne possano vedere rispettate la loro dignità, la loro autonomia, le loro scelte individuali senza per questo incorrere in atti di violenza, di razzismo, di non rispetto della loro cultura, solamente perché donne.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

FIANO – Grave incidente sulla provinciale 1 della Mandria (FOTO)

FIANO – Brutto incidente oggi, venerdì 21 agosto, intorno alle 18, sulla Sp 1 della Mandria a Fiano. Coinvolte una Fiat Doblò e una Fiat...

FIANO – Curato al Canc di Grugliasco un capriolo ferito in un incidente stradale

FIANO - Negli ultimi giorni i sanitari del CANC hanno invece curato nel centro di Grugliasco un Capriolo ferito in un incidente stradale a...

FIANO – Cade nella bialera, intervento del Drago dei Vigili del Fuoco

FIANO - Intervento questa mattina, martedì 28 aprile, a Fiano, in via Lanzo, dell'elicottero dei Vigili del Fuoco, Drago 66, dei Vigili del Fuoco...

FIANO – Auto esce di strada e si ribalta nel fosso (FOTO)

FIANO / LA CASSA - Incidente questa sera, lunedì 14 gennaio, intorno alle 18 a Fiano che conduce a La Cassa. Una Citroen C3 è uscita...

FIANO – Incendio appartamento, solo il tempestivo intervento dei VVF ha evitato il peggio

FIANO – Questa mattina intorno alle 9:30, in via Molino del Re a Fiano si è propagato un incendio all'interno di un appartamento. Grazie al...

Ultime News

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...