spot_img
giovedì 23 Settembre 2021
giovedì, Settembre 23, 2021

TORINO – Sfrecciano con il semaforo rosso, arrestati dai finanzieri di Caselle per spaccio

Avevano droga nascosta sotto il sedile; uno dei due era già noto per rapina

TORINO – È costato caro passare con il semaforo rosso alla coppia fermata, la scorsa serata, nei pressi di via Druento, nel capoluogo, da un equipaggio della Compagnia di Caselle Torinese che si è visto sfrecciare accanto i due uomini a bordo di un’auto non curanti del semaforo, in quel momento, “rosso”.

L’atteggiamento nervoso dei due trentenni ha indotto gli inquirenti ad approfondire il controllo. Ed è proprio durante la perquisizione dell’autovettura che, occultati sotto il sedile del passeggero, vengono trovati due panetti contenenti alcuni centinaia di grammi di Hashish.

Perquisite subito dopo anche le abitazioni dei due fermati, già noti alle forze dell’ordine per spaccio di sostanze stupefacenti e, uno dei due, anche per rapina.

I due uomini sono stati arrestati e condotti presso il carcere Lorusso-Cutugno di Torino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img