venerdì 7 Maggio 2021

SAN GIORGIO / CASTELLAMONTE – Producevano crack in casa, arrestati quattro ragazzi (VIDEO)

Tra i 23 e i 31 anni, sono in attesa dell'udienza di convalida

SAN GIORGIO CANAVESE / CASTELLAMONTE – Cucinavano la cocaina per produrre crack.

Un appartamento di San Giorgio Canavese era un vero e proprio laboratorio per la preparazione, il confezionamento e la vendita della droga.

Alcune persone avevano segnalato ai carabinieri di aver sentito uno strano odore provenire da quell’appartamento e un continuo viavai di ragazzi. Individuato l’alloggio, i carabinieri hanno atteso che uscisse uno dei ragazzi per entrare.  

I militari hanno immediatamente percepito un forte odore, quasi irrespirabile. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, in collaborazione con i colleghi delle Stazioni di San Giorgio Canavese, Rivarolo e Castellamonte, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio, 4 persone, tra i 23 e i 31 anni, di Castellamonte e San Giorgio Canavese. La perquisizione ha permesso di trovare diverse dosi di cocaina e scaglie di crack, nonché tutto il materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi. Le dosi di droga erano camuffate da caramelle con involucro viola.

Sono stati accompagnati in carcere a Ivrea a disposizione Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img