martedì 20 Aprile 2021

TORINO – Consegnava droga tramite delivery; denunciato un 35enne

I Finanzieri e le Squadre Cinofile si sono recati a casa dell'uomo dopo essere risaliti a lui

TORINO – Spediva la droga facendola consegnare tramite delivery.

I Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego, dopo una breve indagine, hanno intercettato un ignaro rider mentre nei pressi di corso Siracusa, nel capoluogo, effettuava le consuete consegne a domicilio.

Tra i pacchi da consegnare uno ha attirato le attenzioni dei Finanzieri, visto anche l’inconfondibile odore che emanava. Infatti, all’interno di una scatola di metallo di una nota marca di caffè, occultata in una busta di plastica, sono stati ritrovati diversi grammi di sostanza stupefacente.

I Finanzieri, unitamente alle Squadre Cinofile, risaliti al mittente, hanno bussato alla porta di un appartamento nei pressi di via Filadelfia a Torino, dove un trentacinquenne fin da subito ha ammesso le sue responsabilità. È lui il mittente del pacco contenente la droga.

Le perquisizioni della sua abitazione permettono ad Ebron, il pastore tedesco delle Fiamme Gialle Torinesi, addestrato alla ricerca delle sostanze stupefacenti, di trovare all’interno della casa, ulteriori dosi di droga tra hashish e marijuana, acquistate da lui stesso in giornata.

Il trentacinquenne, con una lunga serie di precedenti penali alle spalle, tra cui furto aggravato e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Torino.

Leggi anche...

spot_img