lunedì 30 Novembre 2020

BOSCONERO – L’ultimo saluto a Don Pierfranco

Strappato alla vita e ai suoi parrocchiani dal Coronavirus

BOSCONERO – Ultimo saluto oggi a Don Pierfranco Chiadò, 72 anni.

Un funerale contenuto, come da misure restrittive.

Ad accompagnarlo nel suo ultimo viaggio da Cirie’ è stato il Vescovo Emerito di Ivrea Mons. Luigi Bettazzi, che l’8 settembre 1973 ordinò sacerdote Pierfranco, il quale per anni fu segretario particolare dello stesso Vescovo. Ai pochi presenti l’immagine che è rimasta piu’ impressa è quella di un “padre” che ha voluto essere vicino al proprio “figlio” nel suo ritorno al Padre.
A dare la benedizione era presente il Vescovo di Ivrea Mons. Edoardo Cerrato, che oltre alla sua preghiera ha portato i messaggi di commiato giunti da parte del Cardinal Bertello, del Vescovo di Biella Mons. Farinella e del Vescovo Emerito di Pinerolo Mons. Debernardi, attualmente missionario in Africa.

“Le tante richieste pervenutemi in questi giorni da parte di molti parrocchiani di portare il loro saluto a Don Pierfranco, – commenta il Sindaco Paola Forneris – le ho volute esprimere attraverso un piccolo crocifisso realizzato a mano ricevuto in occasione del Natale. Il piccolo “TAU” in legno rappresenta la salvezza e l’amore di Dio per gli uomini e donandolo al parroco, ho affidato a lui la nostra comunità. Ringrazio tutti per aver rispettato le disposizioni ed essere rimasti a casa; il Vescovo ha annunciato che, non appena sarà possibile radunarsi in chiesa, verrà celebrata una solenne messa in suffragio di Don Pierfranco.”

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...

PIEMONTE – Asl: gare truccate, frode e corruzione; coinvolta anche l’Asl To4 (VIDEO)

PIEMONTE – C'è anche l'Asl To4 nel mirino della Procura della Repubblica, per gare truccate, frodi nelle pubbliche forniture e corruzione. L'operazione della Guardia di...

BROSSO – Si ferisce mentre taglia legna, ricoverato al CTO

BROSSO - Grave incidente oggi, domenica 29 novembre, a Brosso, in Valchiusella. Un uomo sulla sessantina si è ferito con un attrezzo montato sul trattore,...

CANAVESE – Il Sindaco di Ozegna sul nuovo ospedale: “Perchè ad Ivrea??”

CANAVESE – Il Sindaco di Ozegna, Sergio Bartoli, ha inviato ai media alcune riflessioni sulla realizzazione del nuovo ospedale. “Dalle ultime dichiarazioni da parte di...

Ultime News

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...