venerdì 26 Febbraio 2021

CANAVESE – Due casi di Covid: a Pavone e a Caselle; 15 i nuovi decessi in Piemonte

I dati del bollettino di questa mattina

CANAVESE – Altri due casi di contagio al Covid-19.

Il primo è stato annunciato dal Sindaco di Pavone Canavese, Endro Bevolo, sul sito comunale.

“Ne ho avuto conferma ieri in tarda serata dall’Asl To4 – scrive il primo cittadino – Il caso è sotto il completo controllo dell’Autorità Sanitaria. Si ricorda l’invito a restare a casa, nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.”

Analoga comunicazione è giunta all’Amministrazione Comunale di Caselle. La persona è ricoverata in ospedale. Il sindaco Luca Baracco, ribadisce la necessità di attenersi alle linee guida imposte dal Governo e annuncia che domani, lunedì 16 marzo, per le strade, verrà effettuata un’operazione di sanificazione in via straordinaria.

Intanto arriva il nuovo bollettino della Regione Piemonte.

Sono 15 i nuovi decessi in Piemonte di persone positive al test del “coronavirus covid-19”, comunicati questa mattina dall’Unità di crisi.
Nel complesso si tratta di 11 uomini e 4 donne: 9 della provincia di Alessandria, 3 del Torinese, 2 dell’astigiano e 1 del Cuneese.

Sono 1.111 le persone risultate positive al “coronavirus covid-19” in Piemonte: 359 in provincia di Torino, 207 in provincia di Alessandria, 87 in provincia di Asti, 84 in provincia di Vercelli, 71 nel Novarese, 61 nel Cuneese, 50 nel Biellese, 50 nel Vco, 31 extraregione, mentre 111 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
Sono 133 le persone in isolamento domiciliare, perché positive al test e sintomatici, ma le cui condizioni non richiedono il ricovero.
Le persone ospedalizzate sono 897, di cui 171 in terapia intensiva.
I deceduti sono 81.
I tamponi finora eseguiti sono 4438, di cui 2868 risultati negativi.

Leggi anche...