martedì 29 Settembre 2020

TORINO / CANAVESE – Circa 10mila metalmeccanici a casa per il fermo di stabilimenti con casi positivi

Altri le hanno fermate per riorganizzare la produzione nel rispetto delle direttive governative

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO / CANAVESE – La FIOM-CGIL di Torino rende noto che sono circa 10.000 i metalmeccanici della provincia torinese che sono a casa da ieri, o lo saranno lunedì e martedì prossimo, con fermate di interi stabilimenti che hanno avuto casi accertati di positività al COVID-19 di dipendenti o di addetti che sono stati in contatto, al di fuori degli stabilimenti, con persone positive al tampone.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

In altri casi le fermate sono state programmate per riorganizzare la produzione nel rispetto delle direttive governative e per operazioni straordinarie di sanificazione.

Edi Lazzi segretario generale della FIOM-CGIL di Torino dichiara: “La situazione non è certo delle migliori, i casi di positività o di esposizione al contatto con soggetti positivi da parte dei dipendenti delle aziende metalmeccaniche si moltiplicano di ora in ora. Chiediamo senso di responsabilità alle imprese nell’assumere tutte le misure precauzionali per la salvaguardia della salute delle lavoratrici e dei lavoratori.

È necessario monitorare la situazione evitando sottovalutazioni. Se l’andamento dei contagi, o dei casi di lavoratori in contatto con persone contagiate dovessero aumentare, bisognerà non indugiare e prevedere la riduzione delle produzioni e delle presenze e la sanificazione totale di tutti i luoghi di lavoro a prescindere dal fatto che si siano registrati o meno casi conclamati.
La salute viene prima di tutto. Se si vuole preservare il funzionamento delle fabbriche bisogna innanzi tutto preservare la salute delle lavoratrici e dei lavoratori”.

BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato. Era partito da Rivarolo e diretto ad...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

VENARIA REALE – La pistola utilizzata per l’omicidio-suicidio è stata rubata ad Agliè

VENARIA REALE - La pistola calibro nove che Antonino La Targia, 46 anni, ha utilizzato per freddare la compagna, Maria Masi,...

VOLPIANO – Entrano in casa di una pensionata, di notte: arrestati per tentato furto

VOLPIANO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chivasso hanno arrestato in flagranza due italiani di 62 anni, di...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Tari aumentata del 26%: Bertot attacca Diemoz in consiglio (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE - Un aumento della Tari pari al 26%. È emerso ieri sera, lunedì 28 settembre durante il Consiglio Comunale...

“TI ODIO!”

Se l'odio è un sentimento malato fin troppo comune, i motivi dell' odio non sempre esistono e spesso nascono nella mente...

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato. Era partito da Rivarolo e diretto ad...

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 
X