mercoledì 1 Aprile , 2020

LEINI / CANDIA CANAVESE – Spaccio di droga: denunciati un minorenne e una famiglia

LEINI / CANDIA CANAVESE – Vita dura per gli spacciatori. Oggi, venerdì 28 febbraio, i Carabinieri di Leini, hanno condotto due operazioni, una a Leini e l’altra a Candia Canavese.

A Leini un 17enne, aveva trasformato, all’insaputa dei genitori che pensavano fosse un ritrovo per studiare, l’ex officina del nonno in un club privato dove vendere marijuana. Divanetti, birra ed “erba”. I clienti non potevano entrare liberamente, ma dovevano prendere appuntamento tramite Instagram o Telegram, digitando la parola segreta. Il giovane è stato denunciato.

A Candia Canavese è stata denunciata un’intera famiglia: padre, madre e figlio.

L’accusa è possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I Carebinieri hanno sequestrato marijuana,cocaina, materiale per il confezionamento e denaro contante. Inoltre, l’uomo, è stato denunciato per possesso illegale di armi: deteneva un fucile ad aria compressa privo di matricola.

CANAVESE – Il quadro riepilogativo dei contagi comune per comune

CANAVESE – In espansione i Comuni che contano almeno un contagiato al Coronavirus Covid-19, così come, purtroppo, i decessi.

Leggi anche...

- Advertisement -
- Promozione Sociale -
- Advertisement -