venerdì 27 Novembre 2020

SAN MAURIZIO CANAVESE – Individuati i vandali che hanno imbrattato i giochi di Villa Doria

Sono due ragazzini di 14 anni

SAN MAURIZIO CANAVESE – “Sono due ragazzini e ci dispiace. – Dichiara l’Amministrazione Comunale – Ci dispiace molto perché sono poco più che bambini, entrambi minori di 14 anni e chissà se si rendono conto che quella che ritenevano una semplice bravata avrà delle conseguenze per loro e per le rispettive famiglie.”

Sono i giovanissimi vandali che negli ultimi giorni del 2019 avevano imbrattato di vernice il parco giochi di Villa Doria e il muro del condominio adiacente.

L’analisi dei filmati delle telecamere di sorveglianza e il lavoro meticoloso degli agenti della Polizia Municipale, coordinati dal comandante Eliana Viale, hanno permesso di risalire alla loro identità e alle loro famiglie. I ragazzini, come previsto dalla Legge, sono stati segnalati al Tribunale dei Minori, mentre i lori genitori dovranno risarcire sia il Comune, pagando le spese di ripulitura e ripristino del parco giochi già effettuate nelle scorse settimane, sia i proprietari del condominio imbrattato.

“Ringraziamo il corpo di Polizia Municipale per il lavoro svolto e invitiamo tutti i genitori dei nostri giovani e giovanissimi concittadini a parlare con i loro figli e a renderli consapevoli del fatto che danneggiare il patrimonio della comunità è molto più che una bravata: è un reato. Lo ribadiamo perché il nostro Comune è in prima linea per offrire ai ragazzi opportunità formative, didattiche o di svago, e per aiutarli a crescere in modo sano, come testimoniano i numerosi progetti che proponiamo annualmente per i giovani e i giovanissimi. Progetti che tuttavia perderebbero valore

se il Comune si sottraesse al compito, spiacevole ma doveroso, di perseguire chi sbaglia e di far notare la gravità dell’errore.”

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Buon Compleanno a Delfina Angela Bianco Levrin per i suoi 100 anni!

CASTELLAMONTE – Traguardo di tutto rispetto per Delfina Angela Bianco Levrin, che ha compiuto 100 anni. Delfina Angela Bianco Levrin è nata il 25 novembre...

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

Tg Sport ore 8 – 27/11/2020

In questa edizione: - Maradona, le accuse dell'avvocato - Su Calhanoglu l'ombra della Juve - Basket, Belinelli firma per la Virtus Roma - MotoGp,...

Covid, Guerra: “Ancora qualche giorno di sofferenza, ma picco sembra superato”

Sull'epidemia di coronavirus in Italia "ci possiamo aspettare ancora qualche giorno di sofferenza poi vedremo diminuire questa tristissima curva di letalità. Superato il picco?...

Il Napoli omaggia Maradona e batte 2-0 il Rijeka

NAPOLI  - Una vittoria per mettere un'ipoteca sulla qualificazione e soprattutto per omaggiare Diego Armando Maradona. Al 'San Paolò, che verrà presto rinominato in...