venerdì 3 Aprile , 2020

CORONAVIRUS - CASI IN ITALIA

Italy
115,242
Totale Casi Confermati
Italy
13,915
Totale Deceduti
Italy
18,278
Totale Guariti
Italy
83,049
Totali Positivi

Casi in Canavese - Clicca qui

Casi nel Mondo - Clicca qui

CASELLE TORINESE – Questo fine settimana si festeggia Sant’Antonio Abate

Si partirà nella serata di sabato 11 gennaio; il clou domenica 12

CASELLE TORINESE – Domenica 12 gennaio si svolgerà la tradizionale festa di Sant’Antonio Abate.
L’evento prenderà il via sabato 11 gennaio alle 21.30 con la serata Disco presso la struttura della bocciofila casellese in strada Caldano 98.

Domenica 12 gennaio ritrovo per tutti alle 9.45 in piazza Merlo (Peso Pubblico) dove alle 10 partirà la sfilata dei mezzi agricoli e del bestiame per il centro cittadino per raggiungere via Cravero dove alle 10.30 nella Chiesa di Santa Maria verrà celebrata la Messa solenne in onore di Sant’Antonio Abate. Alle 11.30, al termine della funzione religiosa, la tradizionale benedizione dei mezzi agricoli e del bestiame chiuderà la prima parte dei festeggiamenti. Alle 12.30 nella sede Alpini di Caselle Torinese in via Bona 25, si terrà il tradizionale pranzo.

Paolo Gremo assessore all’agricoltura del Comune di Caselle commenta: “Dopo la fine delle festività natalizie, ci apprestiamo a vivere il primo momento di festa per questo nuovo anno che si annuncia ricco di grandi novità. La Festa di Sant’Antonio Abate per il nostro territorio è molto importante, essendo ancora il nostro territorio per il 70% a prevalenza agricola. In un momento dove in altre parti del nostro territorio dove la tradizione e i valori agricoli si stanno perdendo, da noi da qualche anno a questa parte c’è stata un’inversione di tendenza in quanto i giovani sono tornati ad essere il motore trainante di questo antico mestiere. Il voler riportare alla luce i vecchi mestieri della tradizione contadina tramandata dai nonni non può che farci piacere e per questo che a nome mio e di tutta l’amministrazione dico un grande grazie per il supporto che annualmente danno per il territorio.”

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -