lunedì 26 Ottobre 2020

VEROLENGO – Scoperto un deposito non controllato di veicoli sequestrati

Erano ammassati alla rinfusa, non gestiti

VEROLENGO – I Carabinieri Forestali di Torino, congiuntamente alla Stazione Carabinieri di Verolengo, a fine novembre 2019, a seguito di indicazione effettuata dal 1°Nucleo Elicotteri di Volpiano, hanno eseguito l’accesso ad area privata in Comune di Verolengo, località Sbarro.

coferlungo

Nel sito hanno constatato la presenza di un deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non.

Si contavano complessivamente oltre novanta autovetture fuori uso contenenti liquidi e componenti pericolose, una cinquantina di ciclomotori e motocicli ammassati alla rinfusa. Dallo stato dei luoghi è stata verificata un’illecita attività di gestione rifiuti di parti di autoveicoli, batterie al piombo, scarti di olio motore, olio per ingranaggi e lubrificanti e cumuli di pneumatici fuori uso.

Denunciato il proprietario dell’area, rappresentante dell’impresa che ha gestito il recupero degli autoveicoli per il reato di cui all’art. 256 comma 1 e 2 del Testo Unico Ambientale per deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e gestione non autorizzata.

Molti degli autoveicoli presenti risultavano essere gravati da provvedimenti amministrativi di sequestri e fermo in quanto l’attività era svolta da una depositeria autorizzata in fase di liquidazione ma, come da giurisprudenza, la condizione di rifiuto dei veicoli fuori uso non può essere esclusa neppure con riferimento ai veicoli sottoposti a sequestro quando questi, come nel caso di specie erano detenuti in modo non consono poiché a diretto contatto con le matrici ambientali, esposti alle intemperie e contenenti sostanza pericolose, e di fatto destinate all’abbandono.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CORONAVIRUS – Firmato il nuovo DPCM: chiusura dei locali alle 18

CORONAVIRUS – Non ha ascoltato completamente le Regioni il Premier Giuseppe Conte che nella notte ha firmato il nuovo DPCM che...

CASTELLAMONTE – Auto in fiamme in via XXV Aprile (FOTO)

CASTELLAMONTE – Intervento nella notte, dei Vigili del Fuoco di Castellamonte e Ivrea, in via XXV Aprile a Castellamonte.

VOLPIANO – Sequestrati due fucili e diverse munizioni: un arresto e una denuncia

VOLPIANO - Sequestrati due fucili e munizioni, nell'ambito di specifici servizi di disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino; arrestata...

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

Ultime News

Nuovo Dpcm, da Moretti a Vanzina: il cinema scrive a Conte 

Sigle ed artisti del cinema hanno scritto una lettera aperta al ministro Dario Franceschini ed al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dicendosi sospesi e...

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

CANAVESE / PIEMONTE – Oggi 2287 casi in Piemonte; 409 in Canavese

CANAVESE / PIEMONTE – Oggi sono stati registrati dall'Unità di Crisi, in Piemonte, 2287 casi positivi, 11 decessi (di cui 2...

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

TORINO – Dragonette: promuovere il benessere a colpi di pagaia (VIDEO)

TORINO - A Torino dal 2010 le Dragonette, le donne in rosa del dragon-boating, associazione fondata da donne operate di tumore...
X