giovedì 28 Ottobre 2021
spot_img
spot_img
spot_img

TORINO – Otto arresti per legami con l’ndrangheta e reato di scambio elettorale politico-mafioso

Tra i soggetti ci sarebbe l'Assessore Regionale Roberto Rosso

TORINO – È in corso l’esecuzione da parte della Guardia di Finanza, di otto ordinanze di custodia cautelare in carcere, nei confronti di soggetti legati alla ‘ndrangheta radicata nel territorio di Carmagnola e operanti a Torino.

[metaslider id=”187330″]

Tra le condotte illecite, oltre all’associazione per delinquere di stampo mafioso e reati fiscali per 16 milioni di euro, è stato contestato anche il reato di scambio elettorale politico-mafioso.

Tra le otto persone oggetto delle misure cautelari, ci sarebbe anche Roberto Rosso (Fratelli d’Italia), Assessore Regionale ai Diritti Civili. Le accuse nei suoi confronti riguarderebbero le ultime elezioni regionali.

[metaslider id=”209484″]

[metaslider id=”187333″]

[metaslider id=”187327″]

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”187336″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img