venerdì 18 Giugno 2021
venerdì, Giugno 18, 2021
spot_img

TORINO – Otto arresti per legami con l’ndrangheta e reato di scambio elettorale politico-mafioso

Tra i soggetti ci sarebbe l'Assessore Regionale Roberto Rosso

TORINO – È in corso l’esecuzione da parte della Guardia di Finanza, di otto ordinanze di custodia cautelare in carcere, nei confronti di soggetti legati alla ‘ndrangheta radicata nel territorio di Carmagnola e operanti a Torino.

Tra le condotte illecite, oltre all’associazione per delinquere di stampo mafioso e reati fiscali per 16 milioni di euro, è stato contestato anche il reato di scambio elettorale politico-mafioso.

Tra le otto persone oggetto delle misure cautelari, ci sarebbe anche Roberto Rosso (Fratelli d’Italia), Assessore Regionale ai Diritti Civili. Le accuse nei suoi confronti riguarderebbero le ultime elezioni regionali.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img