domenica 9 Agosto 2020

POLITICA – Nicola Di Matteo (PdF): «Più di 12 milioni di persone assistono figli, anziani e disabili»

POLITICA – Riceviamo e Pubblichiamo la dichiarazione di Nicola Di Matteo (PdF):

«Nel 2018 sono quasi 13 milioni le persone tra i 18 e i 64 anni che si prendono cura dei figli minori di 15 anni o di parenti malati, disabili e anziani». È quanto pubblicato recentemente dall’ISTAT nella rilevazione sulle forze di Lavoro nel 2018.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730

«Essere impegnati in un’attività lavorativa e allo stesso tempo doversi occupare di figli piccoli o parenti non autosufficienti comporta molto spesso la difficoltà di conciliare i tempi da dedicare al lavoro e alla famiglia, e talvolta ci si scontra con la burocrazia che non aiuta le famiglie» affermano i responsabili del Popolo della Famiglia-Piemonte, che proseguono: «La persona disabile o il familiare sono i primi esperti dei loro bisogni e delle risposte adatte a soddisfarli. Occorre fare un quadro della qualità dei servizi erogati in ambito ospedaliero, nei Centri Residenziali e Semiresidenziali e sull’assistenza domiciliare perché solo un servizio di qualità e una programmazione adeguata ed omogenea nei vari ambiti regionali, provinciali e comunali permette al familiare una migliore assistenza e aiuta a prevenire lo stress psicofisico dell’assistenza continua a un congiunto non autosufficiente».

Il tema delle “persone con disabilità e famiglia” dev’essere centrale nelle politiche del Governo. È per questo che anche il Popolo della Famiglia-Piemonte, nei circoli territoriali che lo rappresentano, chiede che, nella Legge Finanziaria ora in discussione, vengano stanziati ed aumentati i fondi per sostenere realmente le persone in difficoltà e le loro famiglie.

Nicola Di Matteo, coordinatore nazionale del PdF, ribadisce: «Basti pensare alla mobilità, che in tante realtà locali si traduce troppo spesso “in un percorso ad ostacoli” per le persone con disabilità. Ora ci attendiamo finalmente che nella legge finanziaria, secondo quanto annunciato nel programma del Governo Conte-bis, l’aiuto ai non autosufficienti, la mobilità, l’accessibilità e i servizi di trasporto pubblico per le persone con disabilità siano riconosciuti non solo a parole, ma anche stanziando i fondi opportuni. Sono le famiglie le prime a soffrire di carenze nei servizi a favore dei propri congiunti. Sono le famiglie le prime che si incaricano di supplire al mancato aiuto delle amministrazioni locali che si lamentano per la mancanza di fondi. Sono le famiglie che troppo spesso si trovano a combattere contro burocrazia e disservizi pubblici e maleducazione privata. Bene ha fatto recentemente la Corte di Cassazione a stabilire che parcheggiare in un posto riservato ai disabili è reato penale, ma dal Governo ci aspettiamo l’impegno concreto di aiutare e sostenere economicamente quanti, portatori di diritti e di dignità, non possono essere lasciati indietro. »

nuovoBannerPaonessamobili brunassocoferlungo

«Occorre sensibilizzare i cittadini sulla cultura del rispetto e della dignità dei disabili. Ma permettetemi ancora di ricordare – conclude amaramente Nicola Di Matteo – le tante promesse disattese, finanziamenti inadeguati o rinviati nel tempo a favore di malati e disabili. Perché nel dibattito pubblico, politico e parlamentare questo tema, come quello della Famiglia viene spesso citato, sbandierato, proclamato ed utilizzato, ma raramente e seriamente affrontato in termini legislativi ed economici. Non basta l’istituzione di un fondo denominato “Fondo per la disabilità e non autosufficienza”, con una dotazione di 50 milioni di euro, perché senza “appositi provvedimenti normativi” queste risorse sono allocate ma non realmente spendibili. Milioni di persone con disabilità, malati non autosufficienti e le loro famiglie, aspettano risposte certe, in termini di politiche e di servizi».

bannercortinalungo2urbanlungofuorirottabanner1050 jpeg
anziani e disabili Res
regioneaprile
cortinamaggio2cortinalocandmaggio2Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessafuorirottaloc1Original Marinescofer1
LocandinaRestatescalprolococinemavenariaagosto
- Advertisement -

Leggi anche..

COVID – Approvato il decreto rilancio di Agosto (VIDEO)

COVID - Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri,...

PIEMONTE – Insediata in Regione la Commissione Autonomia

PIEMONTE - La Lega Salvini Piemonte in Regione saluta l’insediamento della nuova commissione permanente sull’Autonomia e del suo presidente, il leghista...

PIEMONTE – Disabato (M5S): “La Regione non trova risposte ai problemi degli studenti”

PIEMONTE - “Mentre tutto il mondo universitario lamenta di gravi disservizi e problemi legati alla gestione del post emergenza, la Giunta...

CANAVESE – Bonomo (PD): “In arrivo fondi per turismo, servizi sociali e aiuti alle imprese”

CANAVESE - Via libera ai fondi per i cosiddetti “Comuni di Confine”. Ieri...

CERESOLE REALE – Risarcimento Enel per blackout, la questione in Parlamento: FdI presenterà un’interrogazione

CERESOLE REALE - “Fratelli d’Italia presenterà un’interrogazione affinchè i cittadini di Ceresole che hanno subito danni in seguito a continui blackout...

Ultime News

TORINO – Salvati due bambini al Regina Margherita: doppio trapianto fegato – rene

TORINO - Sono rientrati nella loro casa a Belgrado, dopo la riapertura delle frontiere dopo la chiusura forzata dalla grave emergenza...

COVID – Prorogate le misure anti-covid fino al 7 settembre (VIDEO E DPCM)

COVID – Prorogate fino al 7 settembre le misure anti- Covid. Nel nuovo DPCM resta l'obbligo di...

COVID – Approvato il decreto rilancio di Agosto (VIDEO)

COVID - Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri,...

MAPPANO – Approvato il progetto definitivo della “Casa della Salute”

MAPPANO - Nasce a Mappano il nuovo centro polifunzionale denominato "Casa della Salute" approvato in via definitiva dalla Giunta Mappanese.

RIVAROLO CANAVESE – Nuova sede per l’Associazione Liceo Musicale

RIVAROLO CANAVESE – L’Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese lascia trapelare le prime indiscrezioni sul proprio futuro. Da...
X