sabato 14 Dicembre , 2019

Regione Piemonte e Lombardia al lavoro per un testo congiunto sulle concessioni delle grandi derivazioni idroelettriche

Il capogruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni insieme con l’assessore all’Ambiente Matteo Marnati si sono incontrati ieri 11 novembre a Milano con l’assessore lombardo alla Montagna Massimo Sertori, per concertare un tavolo di lavoro già attivo in entrambe le regioni al fine di declinare la legge sulle concessioni delle grandi derivazioni idroelettriche, che le regioni avranno tempo di legiferare entro il 31 marzo 2020.

“E’ una legge importante che i territori aspettano da 20 anni – dichiara Preioni – vogliamo far sì che le regioni possano assegnare le concessioni in maniera indipendente, e lasciare sul territorio le risorse generate.

Siamo grati per la disponibilità dell’assessore Sertori, che è stato il promotore di questa importantissima legge nazionale, e per la crescente collaborazione tra i nostri territori, che rappresenta un valore aggiunto per raggiungere obbiettivi comuni.

Insieme con il nostro assessore Marnati studieremo una legge sulla base di quella lombarda, che potrà diventare un modello per le altre regioni italiane. Oggi abbiamo stabilito un percorso che rappresenta un valore aggiunto per portare avanti strategie comuni”.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: LAGO DEI CIGNI

VENARIA REALE - La Compagnia “Ballet from Russia” è stata fondata nel 1980 dal coreografo e...

Ultime News

TORINO – Giocavano a fare la guerra nel Parco Colonnetti, denunciati due giovani

TORINO - Nella notte di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Torino...

NATALE E CAPODANNO, OLTRE 18 MILIONI GLI ITALIANI IN VIAGGIO

ROMA  - Circa 18 milioni e 287 mila italiani, pari al 30,3% della popolazione, si godranno una vacanza tra...

BANKITALIA, PIL +0,2% NEL 2019 E +0,5% NEL 2020

ROMA  - La crescita del PIL in Italia si dovrebbe attestare allo 0,2 per cento nella media di quest'anno,...

TORINO – Investe tre ragazzi a Buriasco; deceduto un 23enne

TORINO – Questa notte, sabato 15 dicembre, intorno alle 3 circa, a Buriasco, lungo la...

Maltempo: divelto il pontile a Ginostra, un abitante ‘se c’è un’eruzione noi bloccati’  

Il forte vento e la pioggia che da ieri hanno colpito la Sicilia ha distrutto e divelto il pontile...
X