CASTELLAMONTE – Prestigioso riconoscimento a Baruzzi, docente di design ceramica, presso il Liceo Felice Faccio di Castellamonte.

Le è stata riconosciuta la personale ricerca d’innovazione dei linguaggi progettuali e laboratoriali in ambito ceramico con l’assegnazione del secondo premio del concorso indetto dal Museo Internazionale Design Ceramico (Cerro di Laveno Mombello, Varese).

Ha presentato “le ondine” 2019- peccati digitali di creatività

La collezione di “le ondine” 2019, composta da 10 opere, è il frutto di nuove visioni ottenute prima da una progettazione a computer poi da stampa digitale 3D clay che congiunte hanno reso possibile, anche nel mondo degli oggetti, creare volumi geometricamente elaborati con un’immensità di nuove forme e superfici fino ad ora non concepibili.

Lo spunto creativo è stato generato dall’osservazione della natura; l’occhio si è soffermato sull’onda marina, l’immaginazione sul suo perenne esistere e trasformarsi, sul suo costante movimento e cambiamento.

Vasi, contenitori in porcellana dalla superficie ondulata e bianca che rappresentano in modo praticamente astratto le onde. Onde che approdano ad isole di altro bianco. Gioco delicato di candidi lucori dove da una parte si evidenzia la superficie del bianco naturale della porcellana caratterizzata della textures di stampa 3d e dall’altra si interviene sulla base smaltandola.

La proposta è di un Design sensibile, ironico, consapevole, ecosostenibile, digitale e di ricerca.

Premio MIDeC – La mostra del nuovo design per valorizzare una tradizione domenica 20 Ottobre 2019 – domenica 27 Ottobre 2019 – sede: MIDeC – Museo Internazionale Design Ceramico presenta le opere selezionate e premiate a seguito del bando della prima edizione di Premio MIDeC per il Design Ceramico, sotto la direzione di Lorenza Boisi e la curatela di Fabio Carnaghi, in continuità con la storica tradizione lavenese che il Museo promuove e preserva.

La GIURIA:

Dott.ssa Francesca Appiani – Curatrice del Museo Alessi
Dott. Ferruccio Luppi – curatore della Fondazione Piero Portaluppi
Dott. Alberto Mugnaini – storico e critico d’arte, artista e designer
Arch. Marcello Morandini – architetto, artista e designer
Dott.ssa Anty Pansera – storica e critica del Design e dell’Arte
Dott.ssa Francesca Tasso – Conservatrice responsabile delle Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco
Ing. Vittorio Veneziani – già direttore generale Richard Ginori, presidente Ass. Amici del MIDeC

La presentazione delle opere di design ceramico premiate per la loro innovatività tecnologica e per la reinterpretazione di una tradizione tutta italiana annovera i lavori della sezione Pro, ovvero di professionisti operanti nel settore del design e della progettazione, che ha conferito il Premio MIDeC a Le Cichere – Giancarla Eleuterio e Antonio Antinucci – con il progetto “Faustina”, seguiti in seconda posizione da Sandra Baruzzi con il Progetto “Le Ondine” e al terzo posto da Paolo Demo ed Angelo Zilio con il progetto “Sbuff”.

Infine, la sezione Young, destinata a studenti iscritti a percorsi di studio in Design presso Università, Accademie di Belle Arti e Scuole di Alta Formazione, ha attribuito un riconoscimento a Valentina Fussi con il progetto “Sgugiotto”.

Premio MIDeC, promosso da MIDeC e Associazione Amici del MIDeC, è realizzato con il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus (bando 02-2018/Arte e Cultura), il patrocinio di ADI – Associazione per Il Disegno Industriale, del Comune di Laveno Mombello.

Inaugurazione: domenica 20 ottobre 2019, ore 11:30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here