Tendone allestito al maneggio

TORINO – Continua incessante l’attività antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale carabinieri di Torino.

Dopo l’arresto di due italiani, titolari di un maneggio per possesso di marijuana di qualche giorno fa, i carabinieri hanno arrestato una donna che utilizzava un camper parcheggiato all’interno del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, per stoccare, confezionare e vendere le dosi di marijuana.

Con il suo camper si spostava in tutta l’Italia, molto probabilmente per spacciare la droga, ma questa volta ha parcheggiato il camper nel posto sbagliato, a circa cento metri dalla Stazione carabinieri Torino San Secondo. In particolare nell’area camper del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto.

Una 31enne italiana è stata arrestata per possesso di droga. I carabinieri hanno notato un via vai di ragazzi dal camper, in tutte le ore del giorno e della notte, e un forte odore di marijuana. Hanno effettuato un controllo e hanno sequestrato circa 300 grammi, tra hashish e marijuana, e la somma in contanti di 10mila euro. La donna ora è in carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here