domenica 3 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CANAVESE / BIELLA – Sessantenne canavesano deceduto durante una salita in ferrata nel biellese

Ha accusato un malore e perso i sensi; inutili i tentativi di rianimarlo

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

CANAVESE / BIELLA – I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno concluso da poco il recupero di un uomo deceduto durante la salita della ferrata al Monte Mucrone, ad Oropa (Bi).

Proprio all’uscita dal percorso attrezzato intorno a quota 2300 metri, l’uomo di una sessantina d’anni, residente nel Canavese, ha accusato un malore con perdita dei sensi. Un gruppo di persone che si trovavano in loco ha chiamato i soccorsi e iniziato le manovre di primo soccorso.

Sul posto è prontamente intervenuta l’eliambulanza 118 che ha avuto difficoltà a sbarcare l’equipe a causa della nebbia e ha dovuto ricorrere a un secondo tecnico del Soccorso alpino, oltre al tecnico di elisoccorso, a supporto.

Nonostante le manovre di rianimazione il medico ha dovuto constatare il decesso e, in seguito all’autorizzazione del Magistrato, la salma è stata prelevata e consegnata alle autorità presso il Santuario di Oropa.

AGGIORNAMENTO – L’uomo è Roberto Ceretto Castigliano 62 anni , di Rivarolo Canavese.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img