sabato 19 Settembre 2020

TORINO – Contrasto della Polizia alla droga: due arresti e una denuncia

Le operazioni di contrasto sono state illustrate in conferenza stampa

TORINO – Nei giorni scorsi, una piccola “impresa a conduzione familiare”, con base operativa in Strada del Meisino, è stata scoperta dalla Squadra Mobile: una mirata attività d’indagine svolta dal personale delle pattuglie della Sezione “Falchi” ha consentito di sorprendere Vincenzo G., classe ’79, mentre usciva dall’abitazione della zia con 60 grammi di marijuana che avrebbe dovuto consegnare ad un acquirente.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

La zia, custode della sostanza stupefacente, occultava in casa ulteriori 800 grammi di marijuana, 50 grammi di cocaina e quasi 10.000 euro in contanti, oltre a tutto il materiale necessario alla realizzazione di singoli ovuli da smerciare al dettaglio, come bilancini elettronici, forbici e rotoli di buste in cellophane.

Nel corso dell’operazione è stata denunciata anche una seconda zia dell’uomo, poiché sorpresa mentre tentava di occultare una mazzetta di banconote per un ammontare di 1250 euro.

Ultimata la verbalizzazione degli atti d’indagine, il quarantenne ed una delle zie sono stati ristretti presso il carcere di Torino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La mattina del primo ottobre scorso, invece, personale della Squadra Volante del Commissariato Dora Vanchiglia ha scoperto un appartamento in via Boccaccio adibito a laboratorio per il taglio ed il confezionamento dell’eroina.

L’intervento è nato per dare ausilio ai Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto perché allertati da altri condomini, impauriti dal forte odore di gas che usciva dall’appartamento.

Al loro ingresso nell’abitazione, gli agenti hanno trovato dei fornelli da campo aperti (la probabile causa del forte odore di gas), mascherine e miscelatori elettrici, diversi Kg di sostanza marrone contenuta in un sacco e probabilmente utilizzata per il taglio, una pressa idraulica e degli stampi metallici con il rilievo del marchio da imprimere sui panetti.

Con tutta probabilità l’occupante dell’appartamento ha interrotto il proprio lavoro ed è fuggito poco prima dell’arrivo degli operanti, che comunque hanno rinvenuto e sequestrato 3 panetti già confezionati, del peso di quasi 3 Kg, positivi ai reagenti dell’eroina ed inviati, su disposizione della Procura della Repubblica, presso il perito per l’analisi qualitativa della sostanza.

Sono in corso serrate indagini per capire chi fosse l’occupante o gli occupanti dell’appartamento in cui era stato allestito il laboratorio.

Si attendono gli esiti dell’esame chimico della sostanza per verificare la presenza di eventuali sostanze nocive per la salute.

A BREVE VIDEO

regioneaprile
cofer1cortinamaggio2Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

CHIALAMBERTO – Recuperato cercatore di funghi di Volpiano, scivolato in un tratto molto ripido

CHIALAMBERTO - Si è concluso ieri sera, venerdì 18 settembre, poco dopo le 23, l'intervento per il recupero del cercatore di...

CASTELLAMONTE – Spineto: auto esce di strada; feriti due giovani di 21 e 15 anni (FOTO)

CASTELLAMONTE - Incidente oggi, venerdì 18 settembre, intorno alle 18.30, in frazione Spineto, lungo la provinciale che collega Castellamonte a Cuorgnè.

SAN BENIGNO CANAVESE – Auto si schianta contro il rimorchio di un tir sull’autostrada A5 (FOTO)

SAN BENIGNO CANAVESE - Una Fiat Punto si è scontrata contro il rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava nelle stesso senso...

SAN MAURIZIO CANAVESE – Arrestata a Caselle una coppia che deteneva Amnèsia; a Torino altri due arresti (VIDEO)

SAN MAURIZIO CANAVESE - A Caselle, i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova...

SETTIMO TORINESE – Incidente sul lavoro: un blocco di cemento di 500 chili cade sul piede di un operaio

SETTIMO TORINESE – Incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, giovedì 17 settembre, presso la Sicogen, nel magazzino situato nei pressi...

Ultime News

CHIALAMBERTO – Recuperato cercatore di funghi di Volpiano, scivolato in un tratto molto ripido

CHIALAMBERTO - Si è concluso ieri sera, venerdì 18 settembre, poco dopo le 23, l'intervento per il recupero del cercatore di...

CASTELLAMONTE – Spineto: auto esce di strada; feriti due giovani di 21 e 15 anni (FOTO)

CASTELLAMONTE - Incidente oggi, venerdì 18 settembre, intorno alle 18.30, in frazione Spineto, lungo la provinciale che collega Castellamonte a Cuorgnè.

SAN BENIGNO CANAVESE – Auto si schianta contro il rimorchio di un tir sull’autostrada A5 (FOTO)

SAN BENIGNO CANAVESE - Una Fiat Punto si è scontrata contro il rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava nelle stesso senso...

SAN MAURIZIO CANAVESE – Arrestata a Caselle una coppia che deteneva Amnèsia; a Torino altri due arresti (VIDEO)

SAN MAURIZIO CANAVESE - A Caselle, i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...
X