RIVAROLO CANAVESE – Una cerimonia carica di emozione, è quella che si è tenuta nella serata di sabato scorso, 7 settembre, nella sala consigliare di Palazzo Lomellini.

Una serata interamente dedicata agli agonisti del Karate, organizzata in occasione del raduno della Nazionale SKI-I, diretto da Shihan Masaru Miura e dal Maestro Paolo Lusvardi, ospitato dall’associazione  sportiva Rem Bu Kan Karate Rivarolo e del Comune.

Durante la serata è stato dato un segno di riconoscimento agli atleti della Nazionale SKI-I – Karate, che hanno partecipato ai campionati mondiali , in Repubblica Ceca nello scorso luglio, rendendo orgogliosa la comunità locale per i risultati ottenuti.

A tutti gli atleti sono consegnate le pergamene di riconoscimento. Agli atleti del Rem Bu Kan anche l’asciugamano con i loghi. L’Associazione ha poi donato un pensiero anche all’amministrazione comunale per il sostegno e ai maestri.

Targhe anche dal Comune di Rivarolo per il Maestro Miura, il Maestro Lusvardi e il Maestro Buffo, con le congratulazioni a nome della Città per i risultati ottenuti dagli atleti in Repubblica Ceca.

“L’esperienza di partecipare ad un evento mondiale – ha detto Daniela Amato, Rem Bu Kan durante la serata – e aver avuto questa opportunità, sarà sempre ricordata, con o senza medaglie. La scelta di svolgere qui a Rivarolo il primo raduno nazionale post evento e il primo della nuova stagione, da parte del Maestro Miura, ci ha onorati e ringraziamo qui ufficialmente; inoltre l’attenzione, la sensibilità, la generosità da parte dell’Amministrazione di voler riconoscere tutto ciò è davvero emozionante e ringraziamo di cuore. Infine – ha concluso Daniela Amato – voglio ringraziare l’Assessore Helen Ghirmu. Era la prima volta che collaboravo con lei, e siamo entrate subito in sintonia. Si è capito che fa le cose non per apparire, ma con il cuore, immedesimandosi negli altri. Grazie davvero.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here