martedì 22 Settembre 2020

SUSA – Qualche scontro con i No Tav, ma nessun incidente grave (VIDEO)

Intanto la Tav è diventata irrevocabile

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

SUSA – È terminata con un bilancio assolutamente positivo, per chi aveva la responsabilità di gestire l’ordine pubblico, la manifestazione dei No Tav in Val di Susa.

Pur operando in un terreno difficile e reso insidioso dalla pioggia, sia gli organizzatori della manifestazione sia gli operatori di polizia hanno affrontato con grande senso di responsabilità la difficile gestione dell’evento.

coferlungonuovoBannerPaonessa

La manifestazione non ha visto alcun momento di scontro diretto “corpo a corpo”. I disordini sono da attribuire alla regia quasi esclusiva dei noti esponenti di alcuni centri sociali autogestiti di Torino per i quali la Questura ha già provveduto alla denuncia di 48 persone.

Alcuni facinorosi hanno forzato un cancello di protezione usando persino flessibili e fiamme ossidriche ma nessun manifestante è riuscito ad avvicinarsi all’area del cantiere.

La polizia ha disperso con lacrimogeni e idranti i ripetuti assalti dei ragazzi che hanno cercato più volte e in più punti di superare la recinzione difensiva del cantiere con ripetuti lanci di pietre petardi e oltre 40 bombe carta.

L’intera manifestazione, come preannunciato, è stata gestita con pacatezza e rigore senza momenti di eccessiva criticità.

Il Prefetto di Torino Claudio Palomba, che ha seguito in prima persona tutte le delicate fasi della manifestazione, rendendosi interprete della volontà del Ministro degli Interni Salvini, ha voluto complimentarsi personalmente, dalla sala operativa della Questura, con tutti gli operatori impegnati nel difficile servizio.

“Ho seguito in contatto con il Prefetto – ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio sulla manifestazione No Tav di oggi in Val di Susa – l’andamento di questa giornata e voglio ringraziarlo insieme al Questore e a tutte le forze dell’ordine per il loro prezioso lavoro”:

“La lettera di conferma alla Tav che doveva partire dal Governo per Bruxelles è partita – aggiunge il presidente Cirio – e questo è ciò che conta, perché da questo momento l’opera è diventata irrevocabile. Se poi qualcuno a Roma ha ancora tempo da perdere per un ennesimo dibattito parlamentare, il cui esito è scontato a favore della Tav, lo faccia. Ma senza che questo significhi far tardare l’opera anche di un solo giorno, perché di tempo il Piemonte e l’Italia ne hanno già perso troppo”.

LEGGI ANCHE: Corteo No Tav in movimento verso il cantiere

regioneaprile
cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...

RIVAROLO CANAVESE – La città piange la scomparsa del Professor Marco Papotti

RIVAROLO CANAVESE – Città sconvolta per l'improvvisa scomparsa di Marco Papotti. Papotti è deceduto oggi, lunedì 21 settembre....

RIVARA – Spara al figlio e si uccide, aveva lasciato un lungo messaggio su Fb

RIVARA – Era fortemente depresso, e aveva annunciato le sue intenzioni in un lungo messaggio sulla sua pagina Facebook: “Noi partiamo...

Ultime News

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

IVREA – La Regione risponde alla lettera di Nursind sull’ospedale

IVREA - Arriva dal Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale del Piemonte Andrea Cane la replica alla lettera aperta del...

ELEZIONI – Vince il Sì; regionali: Liguria, Marche, Veneto al centrodestra; Campania Puglia e Toscana al centrosinistra

ELEZIONI - Gli italiani hanno scelto il SI alla modifica del referendum costituzionale per il 69,64% contro il 30,36% del NO,...

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...
X