IVREA / QUINCINETTO – Attenzione, il tratto autostradale dell’A5, tra i caselli di Ivrea e Quincinetto è stato chiuso al traffico veicolare.

Si sta difatti muovendo, a causa delle piogge di questi giorni, il movimento franoso che già aveva spaventato lo scorso 22 giugno.

La frana in movimento si trova in località Chiappetti tra i caselli di Quincinetto e Pont-St-Martin. Il timore è che la frana scenda a valle investendo l’autostrada. Nel tratto chiuso il percorso obbligatorio è sulla SS 26.

L’allarme è scattato per un segnale di movimento inviato dai sensori di monitoraggio.
Ad inizio luglio, dopo la scorsa emergenza, era stato firmato un protocollo d’intesa siglato dal Comune di Quincinetto, dalla Regione autonoma Valle d’Aosta, dalla Regione Piemonte, Sav Società Autostrade Valdostane, dal Centro di competenza protezione civile università di Firenze e il Comune di Quincinetto, dal Sistema di Protezione civile regionale. Il protocollo definisce la procedura sperimentale per le fasi di allerta, preallarme e allarme da attivare in caso di allerta.

AGGIORNAMENTO ORE 20 – Il tratto autostradale è stato riaperto. Prosegue il monitoraggio ordinario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here